Indietro
domenica 21 luglio 2024
menu
Ultimate frisbee

I Campioni d’Italia del Cotarica ricevuti in Residenza Comunale dal sindaco Sadegholvaad e dall’assessore Lari

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 9 lug 2024 11:08 ~ ultimo agg. 23:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo tredici anni il Cotarica è tornato a conquistare il titolo di Campioni d’Italia di Ultimate, il ventesimo della loro storia.

Un successo per la squadra della Libera società del frisbee, ottenuto battendo in finale i One Tribe di Bologna, celebrata ieri (lunedì) nella sala della Giunta della Residenza Comunale quando i neo scudettati dei coach Padovani e Notaristefano sono stati ricevuti dal sindaco Jamil Sadegholvaad e dall’assessore allo Sport Michele Lari.

Insieme ai senior, all’incontro erano presenti anche i ragazzi dell’under 15, anche loro freschi del titolo italiano di categoria. Un doppio trionfo che conferma la vivacità di un movimento che è parte della storia della città grazie anche all’attività della Libera Società Del Frisbee, associazione sportiva dilettantistica nata nel 1978 e che oggi conta circa 250 tesserati.

Sia i senior sia gli under hanno raccontato a sindaco e assessore il loro percorso verso il titolo e non è mancato un ricordo commosso a Max Morri, storico giocatore del CotaRica e tra i motori del “Paganello”, scomparso prematuramente poche settimane fa.

“Complimenti al Cota Rica e ai ragazzi dell’under 15 che hanno rappresentato nel migliore dei modi i colori di Rimini – sottolineano il sindaco Sadegholvaad e l’assessore Lari –. Complimenti che vogliamo estendere anche alle altre squadre che hanno ottenuto risultati significativi. Con questo scudetto il Cota Rica può festeggiare la ‘seconda stella’ che siamo convinti possa segnare anche l’inizio di un nuovo ciclo nel quale tutto il movimento potrà togliersi tante soddisfazioni”.

Nella stagione sportiva appena conclusa, da segnalare anche il bronzo delle Tequila nel Campionato di Serie A femminile e la salvezza delle Tequila Boom Junior al primo campionato di serie maggiore. Inoltre promozione in serie A per il Cotarica J: nel 2025 quindi la LSDF nel 2025 tornerà ad avere due squadre nella massima serie maschile, campione in carica e neo-promossa.

Il roster della squadra campione d’Italia: Pietro Balducci, Nicolò Bellofiore, Andrea Bulgarelli, Francesco Castellani, Luca Contini, Edoardo Fabbri, Andrea Fantini, Giuseppe Farruggio, Matteo Paradisi, Alberto Pompizii, Samuele Ruscello, Gianluca Santarini, Federico Sapucci, Francesco Sbrighi, Davide Silvestrini, Giuseppe Soldati, Alberto Tonelli, Lorenzo Turci, Valentini Luca, Stefano Vici, Nicolò Zavattini.