Indietro
domenica 19 maggio 2024
menu
Volley B Masch. e D Femm.

La PromoPharma batte Civitanova. Titan Services corsara a Longiano

In foto: Matteo Bernardi, centrale della PromoPharma San Marino
Matteo Bernardi, centrale della PromoPharma San Marino
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 17 mar 2024 09:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Serie B Maschile: PromoPharma San Marino-Lube Civitanova 3 a 0 (25/15 25/19 26/24)

Arbitri: Giovanni Rocchi (1° arbitro) e Chiara Crovetti (2°).

La partita con la Lube fanalino di coda del campionato era da vincere e vittoria è stata. Un 3 a 0 nel quale la PromoPharma ha rischiato qualcosa solo nel terzo set, più che altro a causa della propria deconcentrazione. Un parziale che però ha saputo far suo lottando fino all’ultima palla. Nella sostanza, si sono portati a casa tre punti importantissimi in chiave salvezza.

Cronaca. La partita si apre con un ace di capitan Rondelli. Si gioca su ritmi bassi e il primo allungo vero lo produce la PromoPharma grazie a due muri di Bernardi, a un ace di Benvenuti (protagonista di un lungo turno in battuta) e a un errore in attacco della Lube (10/6). La squadra ospite è molto fallosa in questo frangente della partita e i titani ne approfittano dilatando il vantaggio (19/10). Il parziale si chiude sul 25/15 con una PromoPharma in completo controllo. All’inizio della seconda ripresa di gioco la Lube azzera gli errori gratuiti e resta in scia ai padroni di casa che iniziano però a sfruttare gli attacchi di Frascio (sei dei primi nove punti del set sono suoi). Quando i marchigiani tornano a essere imprecisi, immancabilmente la PromoPharma contrattacca con precisione, allunga (19/12) e chiude sul 25/19. Nel terzo set il primo allungo della PromoPharma è un break di tre punti sul 5 pari (8/5) ma per la prima volta nella partita Civitanova risponde con un contro break di 4 a 0 che la rimette completamente in partita (8/9). Altro break per San Marino (13/10) ma anche stavolta la Lube torna sotto e controbrekka (15/17). I ritmi si sono ormai alzati e si capisce che il set si giocherà punto a punto. Sul 19/21 coach Ricci spende il secondo time-out del set per invitare la squadra a giocare senza titubanze. Sul 22/24 la PromoPharma sembra spacciata ma gli ospiti sbagliano in battuta, poi un muro di Carigi, un altro errore a rete degli ospiti e un tocco di Marcovecchio a rete regalano set e vittoria ai titani.

Tabellino PromoPharma: Rondelli 3, Frascio 13, Carigi 4, Marcovecchio 10, Benvenuti 14, Bernardi 5, Rizzi (L1). N.E. Volpinari, Muccioli, Ricci, Bacciocchi (L2), Paganelli, Kiva. Ace 7. battute errore 10. muri punto 10. All. Marco Ricci.

Tabellino Lube: Spina 1, Iurisci 5, Giacomini 7, Giani 12, Crmoni 10, Zara 4, Stella (L1), Dolcini (L2), Baldoni. N.E. Stambuco, Raccosta Zamparini, Lanciotti. Ace 2. Battute errore 7. Muri punto 3. All. Giovanni Rosichini.

Classifica: Begin Volley Collemarino 45, Sabini Castelferretti 38, La Nef Osimo 38, 4 Torri Ferrara 37, Paoloni Macerata 29, Sab Group Rubicone San Mauro Pascoli 27, Loreto 23, PromoPharma 21, Potenza Picena 20, Pietro Pezzi Ravenna 17, Querzoli Forlì 16, Novavetro San Severino Marche 15, Lube Civitanova 13.

Prossimo turno (giornata 20). Loreto – PromoPharma. Domenica 24 marzo, ore 17, a Loreto.

Serie D Femminile: Longiano-Titan Services 0 a 3 (23/25 16/25 18/25)

La bella vittoria interna contro Bagnacavallo andava confermata con una altrettanto bella prova in quel di Longiano ed Alice Pasolini e compagne non hanno mancato l’appuntamento. Nell’anticipo di venerdì 15 marzo, chiara vittoria per 3 a 0 ha portato la Titan Services a 23 punti in classifica a quattro partite dalla fine del campionato. Molto soddisfatto coach Stefano Sarti. “Era una partita che le ragazze hanno “sentito” in maniera particolare e anche per questo siamo partite contratte. Nel primo parziale abbiamo sempre dovuto rincorrere, facendo fatica, sbagliando tanto anche per merito del Longiano. Nel finale di set siamo riuscite a dare la “zampata vincente” e a farlo nostro. Da lì in poi siamo cresciute tanto nella correlazione muro/difesa, abbiamo difeso forte e sistemato la battuta. Grazie alla fase di contrattacco abbiamo facilmente vinto il secondo set. Nel terzo ci siamo trovate sopra 22/12 ma ci siamo un po’ rilassate e abbiamo chiuso 25/18. Devo dire brave alle mie giocatrici che da tre partite stanno aumentando il loro ritmo e livello di gioco e ogni punto fatto stasera è stato frutto del lavoro “di squadra” e non di individualità”.

Tabellino Titan Services: Ghinelli 5, Stefanelli 5, Menicucci 2, Tura 16, Ricci 11, Muccioli 6, Casadei 1, Pedrelli 1, Zanotti, Pasolini (L1). N.E.: Grossi, Lazzari, Guerra, Ugolini. All. Stefano Sarti.

Classifica: Flamigni San Martino in Strada 52, Figurella Rimini 44, Fulgur Bagnacavallo 42, Ke Car Volley Rimini 37, Mosaico Ravenna 25, Titan Services 23, Alfonsine 23, Unica Volley Riccione 23, Idea Volley Santarcangelo 22, Longiano 13, Junior Coriano 13, Sport Village Forlì 7.

Prossimo turno (giornata 19): Titan Services – Mosaico Ravenna. Sabato 23 marzo, ore 19, a Serravalle.

Ufficio stampa Federvolley San Marino