Indietro
giovedì 22 febbraio 2024
menu
FSGC

Titano Futsal Cup: giovedì il ritorno dei Quarti di finale

In foto: Fiorentino vs Domagnano (@FSGC)
 Fiorentino vs Domagnano
(@FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 6 dic 2023 18:54 ~ ultimo agg. 18:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È già tempo di Titano Futsal Cup. Domani infatti andranno in scena le sfide di ritorno dei Quarti di finale e di conseguenza conosceremo le quattro squadre che accederanno alle semifinali della competizione. Ancora piuttosto incerte le due sfide che si giocheranno alle 20:15. A Fiorentino la Folgore di Claudio Zonzini è forte del 5-3 dell’andata inflitto alla Libertas ma i Granata non sono ancora fuori dai giochi. Con due sole reti infatti metterebbero tutto in parità e porterebbero la gara ai tempi supplementari (più eventuali calci di rigore). I precedenti stagionali però non sorridono alla banda di Penserini: oltre alla già citata sfida di andata, i Granata ed i Giallorossoneri si sono già affrontati alla prima di campionato con la vittoria del club di
Falciano.

Anche a Dogana la situazione è equilibrata nella sfida tra La Fiorita e la Juvenes-Dogana. L’ago della bilancia pende leggermente verso la squadra di Montegiardino, forte del 4-1 maturato nella gara di andata. Nulla è perduto dunque per i ragazzi di Levani ma di fronte si troveranno la compagine allenata da Gianni Galli attualmente in un ottimo periodo di forma (ben nove vittorie consecutive in campionato e capolista con il Fiorentino).

Punta alla semifinale e dunque alla difesa del trofeo il Fiorentino campione in carica che scenderà in campo alle 21:45 a Dogana con il Domagnano. La squadra di Matteo Michelotti riparte dal 4-0 confezionato all’andata ma i Lupi giallorossi tenteranno in ogni modo di riaprire la contesa. I Rossoblu sono anche forti di un periodo di forma praticamente perfetto, fatto di sole vittorie (nove in campionato ed una in coppa). La squadra di Gasperoni è reduce dallo stop con la Folgore, che ha interrotto un striscia di successi che durava da quattro turni.

Forte del clamoroso 8-1 dell’andata, il Tre Fiori vede molto vicina la semifinale ma nella sfida di Dogana delle 21:45 dovrà fare attenzione alla voglia di riscatto del Murata. I Bianconeri di Cellarosi infatti furono decimati dalle assenze nella sfida di andata e vogliono tentare l’impresa. Dall’altra parte i Gialloblu di Alex Bugli vogliono continuare a mantenere il loro buon momento di forma (unica sconfitta stagionale con il Fiorentino nel derby di campionato). Ribadiamo inoltre che in caso di parità di reti segnate tra andata e ritorno saranno necessari tempi supplementari e calci di rigore per decretare il passaggio del turno.

Ufficio Stampa FSGC