Indietro
venerdì 19 luglio 2024
menu
Basket Serie A2

RBR: Simon Anumba sarà ancora un biancorosso!

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 21 giu 2023 21:01 ~ ultimo agg. 22 giu 17:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con le sue schiacciate ha infiammato il pubblico del Flaminio. E lo show proseguirà anche durante la prossima stagione. RivieraBanca Basket Rimini è lieta di comunicare – in una nota – la conferma per la stagione 2023/2024 dell’ala Simon Anumba. Per i biancorossi di coach Mattia Ferrari si tratta della terza conferma, dopo gli annunci di Stefano Masciadri e Andrea Tassinari.

Simon Anumba era arrivato in biancorosso durante lo scorso mercato, nelle ultime tre stagioni era stato un volto molto noto al pubblico riminese, visto che in serie B aveva vestito le canotte di Faenza e Cesena. La sua avventura in Rbr è stata in continuo crescendo, dopo un iniziale periodo di adattamento alla serie A2, Simon è diventato un vero e proprio valore aggiunto in uscita dalla panchina. Partita dopo partita ha conquistato la fiducia di staff e compagni, assicurando un impatto importante in termini di energia ed esplosività. Alcune sue giocate, con schiacciate ad effetto, sono spesso finite tra le azioni top della stagione.

L’impiego dell’ala è stato in costante crescita. Durante le 23 gare disputate in stagione regolare ha fatto registrare 6,4 punti di media in una ventina di minuti di utilizzo. Durante la fase a orologio il suo utilizzo è lievitato, complici anche gli infortuni, a 36 minuti di media con una media di 9 punti nelle sei gare. Il buongiorno si era già visto durante la Supercoppa, quando contro l’OraSì Ravenna aveva messo a referto 16 punti. High replicato poi in campionato, quando Simon il 22 gennaio ha segnato 16 punti nella trasferta sul campo di Udine, nel match trascinato fino al supplementare (81-80) fu un fattore chiave con 4/6 da due punti e 2/3 da tre. Alla fine della stagione Anumba è andato in 9 occasioni in doppia cifra nelle marcature, più il bottino della Supercoppa.

Simon scalpita e già ora non vede l’ora di tornare a infiammare il Flaminio con le sue schiacciate. “L’ambiente di Rimini è sicuramente il migliore di tutti quelli in cui ho giocato finora – sono le parole di Anumba dopo la conferma -. È bellissimo quando dopo una schiacciata riesco a far tremare il pubblico e i miei compagni, nei momenti difficili è stato un elemento di grinta in grado di aiutare la squadra e dare la spinta per far scaldare tutto l’ambiente. Spero di poter regalare anche durante la prossima stagione schiacciate ancora più spettacolari, prometto sin da ora che farò divertire il pubblico del Flaminio”.

Poi Simon aggiunge: “Uno dei motivi per cui ho accettato molto volentieri di rimanere è perché qui a Rimini sono riuscito a crescere, ad aggiungere aspetti in più nel mio bagaglio di gioco e ci sono ancora le condizioni giuste per fare un ulteriore passo in avanti. Questa conferma è nel mio cammino molto importante, sarà il secondo anno consecutivo in serie A2 e abbiamo lasciato un conto in sospeso, vogliamo fare ancora meglio rispetto alla stagione appena terminata”.

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini