Indietro
lunedì 20 maggio 2024
menu
Tennis B1 Maschile

Finisce 3-3 il confronto della 3a giornata di B1 tra TC Viserba e JC Next Gen

In foto: La formazione schierata del Tennis Club Viserba
La formazione schierata del Tennis Club Viserba
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 28 mag 2023 19:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Pareggio casalingo (3-3) con qualche rimpianto per il Tc Viserba nella terza giornata del 5° girone della serie B1 maschile contro il JC Next Gen di Marina di Pietrasanta. Confronto equilibrato che si è deciso in particolare nei singolari.

Alberto Bronzetti ha ceduto in apertura all’olandese Mick Velhdeer, n.711 del ranking mondiale di singolare e n.274 in doppio. Confronto molto tirato nel primo set, poi nel secondo Bronzetti ha recuperato un break di svantaggio, prima del nuovo allungo del “tulipano”.

Pareggio del Tc Viserba con un Filippo Di Perna in smaglianti condizioni di forma al rientro dal College Usa che ha travolto Filippo Mignani, mentre Diego Zanni non ha avuto difficoltà contro Raffaele Landucci. Sul 2-1 per i padroni di casa il confronto decisivo tra i numeri 1, vinto da Davide Galoppini su Manuel Mazza al termine di due set vissuti sul filo di un grande equilibrio. Nel primo set Mazza si è portato avanti 5-2, prima di subire la striscia vincente dell’avversario che si è imposto al 12° gioco. Nel secondo set testa a testa fino al tie-break vinto da Galoppini. Sul 2-2 si sono giocati i doppi che hanno decretato una vittoria a testa, con lo specialista olandese Veldheer che ha fatto ancora una volta la differenza.

Da sottolineare la doppietta (singolare e doppio) di Filippo Di Perna al primo impegno ufficiale dal rientro in Italia dopo il campionato Usa Intercollege. Comunque grande giornata di tennis e di sport al Tennis Club Viserba affollato dagli sportivi, che hanno trovato ampio conforto nella cucina di FoodViserba che opera nella Club House del Circolo.

I parziali: Mick Veldheer (2.3)-Alberto Bronzetti (2.3) 7-6 (2), 6-3, Filippo Di Perna (2.5)-Filippo Mignani (2.8) 6-2, 6-2, Diego Zanni (2.6)-Raffaele Landucci (3.1) 6-4, 6-1, Manuel Mazza (2.1)-Davide Galoppini (2.2) 7-5, 7-6 (3). Doppi: Galoppini-Veldheer b. Mazza-Bronzetti 6-1, 6-4, Di Perna-Canini b. Orrico-Galeno 6-1, 6-3.

Si torna in campo venerdì 2 giugno con il Tennis Club Viserba che farà visita alla big del girone, l’Amp di Pavia che può schierare ben cinque 2.1 (chiaramente non tutti insieme), i ceki Martin Krumich e Michael Vrbensky, i francesi Maxim Alexandre Chazal ed Evan Furness, Marco Brugnerotto, oltre ai 2.2 Alex Barrena, il ceko Jan Satral ed il 2.5 Tommaso Cerchi.

Ufficio Stampa del Tennis Club Viserba