Indietro
martedì 31 gennaio 2023
menu
FIP EMILIA-ROMAGNA

I risultati del campionato di Promozione di Basket

In foto: MEDICINA2007-PARTY&SPORT
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 9 minuti
mar 17 gen 2023 16:01 ~ ultimo agg. 16:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 9 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La squadra della settimana è la Vanini Horizon che, nel bunker di Trebbo, supera il Basket Village Granarolo; ringrazia la PGS Ima che torna, così, solitaria in vetta. Nel girone C il Peperoncino, vincendo anche il recupero a Rubiera con la Magic, aggancia in testa il Cus Mo.Re. Nessuna sorpresa nei gironi E ed F, col Bellaria che ha ripescato due giocatori dal grande pedigree e cioè Tassinari e Foiera per provare ad agguantare la salvezza.

GIRONE C

CUS MO.RE – CARPINE BASKET 2015 73 – 42 (23-13; 41-21; 54-25)

Cus Mo. Re.: Fraccaroli 4, Petrella 7, Ferrari 4, Compostella 2, Roncaglia 3, Alessandrini 12, Fratelli 7, Kashin 12, Rainer 7, Sassi 9, Carretti 6. All. Bertani.

Carpine: Gasarini 8, Cavallotti 3, Fofie 8, Marino F. 2, Telhai, Guagliumi 9, Muzzioli 10, Guandalini 2, Marino L., Piuca ne. All. Notari.

NAZARENO BASKET – MASSACRAMENTO KINGS 78 – 69 (19-17; 37-36; 56-50)

Carpi: Manzini 3, Righi 2, Lugli L. 2, Losi 16, Bertollo 5, Beltrami M. 21, Canevazzi 7, Bonfiglioli, Beltrami P. 12, Prampolini, Rizzo 8, Termanini 2. All. Barberis.

Massacramento: Galassi 20, Gamberini 18, Ghiacci 11, Amori 9, Castano 5, Baschieri 4, Massetti 2, Argilli, Niakate. All. Fiore.

NAZARENO – La Teconofondi scala una montagna alla vigilia insormontabile e sconfigge Massacramento dopo una prova convincente e gagliarda.
Carpi parte subito fortissimo, con difesa e corse in contropiede, guidata da un Alessandro Losi (16) in grande spolvero e come non si vedeva da tempo: 9 i punti personali solo nella prima frazione e percentuali, alla lunga, che sfioreranno la perfezione. Sull’onda del vice capitano seguono poi le prestazioni del resto della squadra, davvero concentrata nella prima metà gara. i Kings, però, non mollano mai, sempre affidandosi alle tre bocche da fuoco Galassi, Gamberini e Ghiacci: i padroni di casa resistono e contrattaccano affidandosi alla tenacia di Mauro Beltrami, MVP di serata con 21 punti, e del fratello Paolo (12), ma la spallata decisiva la firma ancora Losi con un “AndOne” da antologia.

MP RESTAURI – DIABLOS BASKET 60 – 43 (20-9; 42-23; 51-33)

Castelfranco: Venturi 11, Poluzzi, Gobbi 10, Violi 6, Grassi F. 4, Franchini 5, Cavani ne, Parisini 3, Sciarabba 6, Zucchini 11, Kalfus 4. All. Bignotti.

Sant’Agata Bolognese: Barone, Belosi 1, Mascagna 7, Alvisi 4, Muzzi 2, Papa, Aragona 9, Pellacani, Almeoni 7, Bianconi 8, Kablan 5. All. Cevenini.

SASSO – Quinta vittoria di fila per la MP Restauri che, nel primo match del 2023, supera in casa i Diablos, al termine di un match condotto con autorità dal primo all’ultimo secondo.
Gli arancioneri partono bene con Nicola Venturi a sfiorare la doppia cifra già nel primo quarto e punteggio che prende da subito la via di casa per il 20-9 della prima sirena. L’avvio di secondo quarto dilata ulteriormente le distanze; il Sasso esegue bene e gioca leggero, mentre l’attacco Diablos non ingrana proprio. Il 38-13 del 16′ pare già scrivere la parola fine sul match, ma Sant’Agata approfitta del brutto finale di quarto del Sasso per tornare sotto il muro dei venti punti (42-23). La seconda metà di gara è piuttosto bruttina, con pochi canestri e tanti errori da ambo le parti. I Diablos rosicchiano qualche altro punto, ma la vittoria non pare mai in discussione e così il Sasso chiude il girone d’andata con 6 vittorie e 5 sconfitte. Un bilancio positivo, specie dopo esser partiti con un solo sorriso nelle prime sei partite.

MAGIC BASKET – FORTITUDO CREVALCORE 81 – 85 dts (20-20; 36-41; 55-54; 73-73)

Scandiano: Gabrielli 6, Maioli 9, Rossi 7, Farinelli, Caleffi 17, Fedeli 4, Catellani 2, Lorenzi 5, Bartoli 7, Bogani 6, Barp ne, Fiore 18. All. Martinelli.

Crevalcore: Acciarri 17, Cremonini 13, Scagliarini 13, Terzi 12, Pederzini 10, Pedretti 10, Fedi 4, Cristoni 3, Fabbri 2, Filippetti 1, Guidi. All. Lelli.

S.P. SPILAMBERTO – PALL. TEAM MEDOLLA 57 – 42 (20-14; 33-22; 49-29)

Spilamberto: Badiali 7, Smerieri 8, Chini 5, De Martini 3, Barbieri 7, Trenti 3, Gavaini, Prandini 3, Pantaleo 5, Caltabiano 3, Ganugi 10, Silingardi 3. All. Espa.

Medolla: Hajeh, Galeotti, Salerno, Ziosi 10, Bernardi 6, Baccarani 8, Luppi, Manfredini, Barbieri 18. All. Giliberti.

SPS – Era difficile, essendo la prima dopo le vacanze di Natale a oltre 20 giorni dall’ultimo match di Mascarino. Era difficile senza Paladini, Franchi e senza alcuni Under appena rientrati dalle vacanze. Era difficile perché, per la prima volta, Spilamberto scendeva in campo con un roster molto sbilanciato sotto canestro (4 lunghi di ruolo, Ganugi, Silingardi e Caltabiano oltre a Prandini) che avrebbero potuto mettere in difficoltà le idee di coach Espa, soprattutto in difesa. Invece l’esperimento è completamente riuscito, poiché la partita non è mai stata in discussione e ben undici giocatori tra le file di Spilamberto hanno segnato almeno 3 punti, dimostrando anche un roster profondo.

UNIONE SPORTIVA ZOLA – PEPERONCINO LIBERTAS BK 52 – 60 (11-19; 25-32; 43-51)

Zola Predosa: Franchini L. 4, Franchini G. 8, Baccilieri 12, Cerchiari 3, Maselli 9, Gubbellini 1, Guidotti 3, Dini 10, Brolis, Cevenini, Stefano 2, Buccarella ne.

Mascarino: Vinci 4, Perrotta 5, Tolomelli 4, Balducci 5, Giunchedi 3, Brochetto D. 12, Solmi 15, Cristofori 6, Dal Fiume, Guidetti, Nannetti 2, Benfenati 4. All. Brochetto L.

RECUPERO
MAGIC SCANDIANO – PEPERONCINO 48 – 71

CLASSIFICA
Cus Mo.Re., Peperoncino Mascarino 18; U.S. Zola Predosa, Massacramento Kings MSP, S.P. Spilamberto 14; Sasso Castelfranco 12; Diablos Sant’Agata Bolognese 10; P.T. Medolla, Nazareno Carpi 8; Carpine, Fortitudo Crevalcore 6; Magic Scandiano 4.

GIRONE D

VIS 2008 – NAVILE BASKET 75 – 81 (11-21; 29-44; 48-67)

Vis Ferrara: Gilli 21, Chieregatti 14, De Pisi 13, Marianti Spadoni 8, Bianconi 6, Santi 5, Abdulfath 3, Cervati 3, Baseggio 2, Garbo, Accorsi. All. Bonora.

Navile: Carlotti 20, Fioravanti 15, Bardasi 14, Billi 11, Sgherri 5, Nicolini 3, Maccaferri 3, Mastroianni 2, Zanarini 2, Fenderico 2, Ginevri 2, Behzadi. All. Corticelli.

NAVILE – Inizia al meglio il 2023 per il Navile Basket, che sbanca il PalaPalestre di Ferrara disputando 3 ottimi quarti, andando fino al +20, poi subendo il veemente ritorno dei padroni di casa, che tornano a -4. Nel finale le giocate difensive di Maccaferri e i liberi di Carlotti e Fioravanti assicurano il successo ai biancorossi.

Cronaca: quintetto Navile con Bardasi, Nicolini, Fioravanti, Maccaferri e Billi, mentre Coach Bonora schiera Santi, Baseggio, Marianti Spadoni, Chieregatti e Gilli.
Avvio favorevole ai padroni di casa, che trovano punti in contropiede con Chieregatti, liberi di Marianti Spadoni e canestri di Gilli e Santi, mentre è il solo Bardasi a segnare per il Navile (8-2). I biancorossi, però, non si disuniscono, mostrano un ottimo atteggiamento difensivo e con i liberi di Nicolini, un altro canestro di Bardasi e uno di Billi impattano a quota 8. L’entusiasmo per aver monetizzato il lavoro difensivo con belle azioni in attacco, lancia il Navile, che trova punti con Nicolini, i liberi del capitano Fioravanti, un canestro e un libero di Sgherri, mentre per gli ospiti il solo Chieregatti mette un libero, così Coach Bonora chiama timeout sul 9-15. I felsinei sono però lanciatissimi, trovano un canestro in entrata da Carlotti, uno da Ginevri e un jumper da Carlotti proprio sulla sirena del quarto, 11-21. Nel secondo periodo, prosegue la marcia del Navile, con Zanarini e Fenderico protagonisti sui due lati del campo, anche se la Vis 2008 inizia a rivedere il canestro, grazie alla tripla di Cervati e ai canestri di Gilli, Chieregatti e Bianconi. Il Navile, però, si mantiene in doppia cifra di vantaggio grazie a 5 punti consecutivi di Bardasi, a 5 punti di Billi e a una tripla dello stesso Bardasi. Arriva anche il primo canestro in maglia Navile di Andrea Mastroianni, ala classe 2001 scuola SG Fortitudo, poi, proprio sulla sirena, Fioravanti trova la tripla del 29-44. Nel terzo quarto coach Bonora schiera la zona 1-3-1 e a volte anche il pressing, ma il Navile non si scompone e trova soluzioni che permettono di bucare la difesa tattica dei ferraresi: libero di Billi, canestro dello stesso Billi, tripla di Fioravanti, 3/4 ai liberi di Billi e Maccaferri, canestro di Fioravanti, canestro di Carlotti e tripla di Fioravanti: al 28’ è 40-60 Navile. Il trio Gilli-Chieregatti-Marianti Spadoni mette punti sul tabellone per la Vis 2008, che, però, subisce 5 punti consecutivi di Carlotti e dopo 30’ sembra tutto chiuso: 48-67 Navile dopo tre quarti di gioco. Qui i biancorossi si rilassano, incassano un break di 6-0 con De Pisi e Gilli. Sgherri trova 2 punti importanti, Carlotti due liberi, ma il Navile perde palloni, affretta tiri ed entrano le triple ferraresi, con Gilli e Boulfath. Nicolini e Bardasi mettono un libero, Carlotti 2/2, ma Chieregatti fa 4/4 e avvicina ulteriormente i suoi. Serve una giocata pazzesca di Maccaferri (sfondamento subito) per bloccare l’inerzia dei padroni di casa. Un 1/3 ai liberi di Gilli e un gioco da 3 punti di Carlotti fanno 70-78, di fatto il match è chiuso. Un 2/2 di Fioravanti e un libero di Carlotti portano a 81 il bottino del Navile, una tripla impiccata di tabellone, negli ultimi secondi, porta invece a 75 quello di Ferrara.

ASS. POL. DIL. FARO – PGS IMA 54 – 80 (19-21; 25-50; 46-57)

Argenta: Fumolo, Alberti 20, Mambelli 4, Fuschini, Macchia 1, Dalpozzo 2, Bonora, Stabellini 4, Zanetti, Porcellini 5, Mortara 6, Malagolini 12. All. Carnaroli.

Pgs Ima: Baccilieri 22, Cocchi 15, Baldazzi 10, Asciano 9, Lugli 8, Torriglia 7, Demetri 3, Natalini 2, Masetti 2, Grandi 2, Stagnoli, Neri. All. Salvarezza.

BNBA ROUTE64 – GALLIERA LOVERS 51 – 57 (9-14; 29-30; 37-43)

Baricella: De Pascale 9, Gamberini 8, Tradii 7, Frazzoni 6, Oselieo 5, Sitta 5, Ricci 4, Giordani M. 3, Giordani A. 2, Samorè 2, Donati. All. Minozzi.

S. VANINI – BASKET VILLAGE 41 – 39 (8-7; 26-19; 35-30)

Horizon Trebbo: Turrini, 3 Pucci 3, Pasquali 2, Muscò, Varotto R. 3, Nasi 4, Calderon 4, Cola 2, Guidi, Vorotto S. 9, Ferulli 6, Grippo 5 All Muscò G.

Granarolo: Misciali 7, Bertusi 3, Ferri 5, Tonelli 6, Calanchi 6, Mongardi, Camati, Bertuzzi 7, Martinelli 5, Melillo, Kounkeu ne. All Cavicchioli.

P.G.S. CORTICELLA – GALLO BASKET 72 – 78 (10-20; 31-29; 46-52)

PGS Corticella: Ardizzoni 15, Albazzi F. 14, Fiorentini 11, Simoni 10, Tolomelli 7, Bernardinello 7, Varignana 4, Candini 2, Polmonari 2, Albazzi G., Bartolini, Puzzo. All. Totta.

Gallo: Corbucci 11, Grazia ne, Govoni ne, Magni 14, Gozza, Ramponi N. 9, Mantovani 12, Mandini 3, Fortini 9, Gardenale 2, Ramponi P. 11, Amal 7. All. Mennitti.

CENTRO MB ARCOVEGGIO – SPARTANS FERRARA BK 17-01-2023 – 21:45
Palestra D. ALUTTO – Via Arcoveggio 37/4 BOLOGNA BO

CLASSIFICA
Pgs Ima BO 20; Basket Village Granarolo 18; Bianconeriba Baricella, Horizon Trebbo 16; Spartans Ferrara*, Navile BO 12; Faro Argenta, CMA Arcoveggio BO*, Gallo 8; Galliera Lovers 6; PGS Corticella BO 4; Vis 2008 FE 2.

GIRONE E

MEDICINA BASKET 2007 – PARTY & SPORT 60 – 59 (21-10; 33-26; 47-43)

Medicina: Bacci 5, Lenzarini 19, Ventura 3, Barba 8, Vignudelli 11, Magli 3, Ugulini 2, Castellari 3, Righi 4, Trippa, Soldi 2. All. Pasquali.

P&S Ozzano: Sarti, Palma 6, Carelli Mat. 5, Laforgia 4, Margelli, Fiordalisi 12, Avallone 8, Carelli Mar., Pagani 9, Giove 7, Passatempi 2, Landi 6. All. Bandini.

HORNETS BK BOLOGNA – POL. VIRTUS CASTENASO 71 – 65 (17-12; 37-32; 59-53)

Hornets: Canovi 12, Giacometti, Caruso 8, Guerrato 4, Mazzola, Fiorentini 14, Sirri 8, Cataldo 12, Fiacchi, Tubertini, Maldini 13. All. Rocco di Torrepadula.

Castenaso: Aspergo 2, Fiolo, Buresti 14, Pazzaglia, Vacchi 14, Benetti 7, Bedosti 8, La Cascia, Pierini 7, Lombardo 7, Nicolai, Laghetti 6. All. Pizzi.

TATANKA BALONCESTO – P.G.S. WELCOME 60 – 75 (14-21; 34-42; 42-57)

Tatanka Imola: Biavati 13, Dall’Osso 12, Manaresi 12, Sassi 9, Spoglianti 4, La Ferla 4, Marrobio 2, Righini 2, Selva 2, Costantino, Sentimenti. All. Alfieri.

PGS Welcome: Schmitz, Melchiorre 6, Pasquali M. 12, Caprara 13, Pasquali N. 11, Govoni, Lamborghini 4, Verardi 16, Giuliani 7, Sovrani 4, Sanguettoli F. 2. All. Sanguettoli M.

CSI SASSO – S. MAMOLO BASKET 55 – 64 (16-22; 31-40; 41-56)

CSI Sasso Marconi: Vinerba, Forni 13, Berti, Cacciari, Pollini 1, Labanti, Kalchev 14, Monciattu 12, Siroli 2, Davalli 5, Di Furia. All. Bulgarelli.

San Mamolo: Mandarà 5, Quadri S. 2, Fincato 2, Scarponi 3, Gardelli 6, Gebrehiwot 15, Cassani 10, Baldi 9, Bianco 4, Simone 6, Somacher 2. All. Baldi.

40068 PIZZA&MORE – ARTBO BY PALL. PIANORO 17-01-2023 – 21:20
PALAYURI – Via Repubblica 4 SAN LAZZARO DI SAVENA BO

PGS BELLARIA – BASKET 95 IMOLA 18-01-2023 – 21:30
Palestra DON BOSCO – Via Dal Monte 14 BOLOGNA BO

CLASSIFICA
Hornets BO 20; Medicina 2007 18; PGS Welcome BO* 16; San Mamolo BO* 14; Sapory San Lazzaro* 12; PGS Bellaria BO*, Virtus Castenaso, Pianoro* 10; Basket’95 Imola*, Party&Sport Ozzano, Tatanka Baloncesto Imola, Csi Sasso Marconi 4.

GIRONE F

SANTARCANGIOLESE BASKET – LUSA BASKET 52 – 103 (5-22; 20-47; 36-74)

Santarcangelo: Ceccarelli 5, Fabbri O., Adduocchio, Caverzan 6, Zaghini 10, Fabbri R. 1, Mussoni Mi., Mussoni Ma. 16, Vertaglia 2, Balducci 10, Rossi 2. All. Bezzi.

Massa Lombarda: Ugulini 4, Spinosa 27, Pietrini 23, Dalla Malva ne, Orlando 10, Delvecchio 15, Rivola 8, Brignani 6, Berardi 10. All. Panizza.

QUADRO PIANO – SG TIBERIUS 72 – 62 (23-19; 41-29; 61-43)

Faenza Basket Project: Santini 12, Boero 11, Troni 23, Santo 6, Buricchi 10, Bulzacca 6, Pezzi 4, Fabbri, Melandri. All. Vespignani.

BK 2000 Rimini San Marino: Guziur 7, Neri, Ambrassa 5, Campajola 5, Del Fabbro 7, Ferrini 5, Andreani, Mazza, Benzi 20, Magnani 13, Fabbri, Tamburini ne. All. Brienza

SAN PATRIGNANO – SPORTING CLUB CATTOLICA 65 – 55

San Patrignano: Angeli 17, Romboli 12, Trombin 10, Agostini 7, Cardarelli 7, Montanari 5, Bindi 4, Magni 3, Cupparoli ne, Gobbi ne. All. Gregori.

AICS JUNIOR BASKET – BELLARIA BASKET 66 – 58 (21-17; 37-33; 53-42)

Aics Forlì: Adamo 7, Gori 13, Scozzoli 9, Celli 3, Corsi 1, Siboni 5, Sansoni 13, Gigliotti, Corzani, Martinelli 5, Barzanti 7, Ilinca 3. All. Mambelli.

Bellaria: Semprini ne, Polanco 1, Giorgetti ne, Ricciotti L. 4, Maggioli, Lumini 6, Souihi 8, Donati, Tassinari 21, Foiera 7, Squadroni 11. All. Ricciotti D.

EAGLES – TIGERS BASKET 2014 66 – 77 (17-15; 31-33; 50-57)

Morciano: Di Sciullo 4, Bacchini 8, Guastafierro 6, Bologna 11, Zavatta, Ortenzi 10, Tontini 2, Casadei L. 2, Maioli 11, Lenzi, Tagliaferri 3, Casadei M. 9. All. Chiadini.

Tigers Forlì: Gnini 15, Liverani 4, Naldi 11, Poggi, Mariani 10, Lotti 12, Petrini, Brunetti J. 6, Brunetti N. 12, Rossi 7. All. Lapenta.

SUNRISE BASKET – LIBERTAS GREEN BK 59 – 56 (17-8; 35-23; 46-33)

Sunrise Rimini: Sansone 14, Monti 13, Carigi 7, Del Turco 7, Amadori 6, Bronzetti 5, Mussoni 4, Casadei 3, Malagrida, Missere, Genovino, Corsetti. All. Botteghi.

Lib. Green Forlì: Prandini, Vitali 6, Gasperini, Servadei 3, Adamo 12, Vittori, Perugini 14, Visani, Marzolini 3, Quercioli 4, Mambelli 3, Godoli 11. All. Lazzarini.

CLASSIFICA
Lusa Basket MassaLombarda 22; Tigers 2014 Forlì 20; Faenza Basket Project 18; Eagles Morciano, Libertas Green Forlì, Basket 2000 San Marino/Rimini 12; Sunrise Rimini 10; S.C. Cattolica, Aics Forlì 8; Santarcangiolese, San Patrignano 4; Bellaria 2.

SIMONE MOTOLA
Ufficio Stampa FIP Emilia-Romagna

Altre notizie
Calcio C Femminile

Portogruaro-Riccione 0-1

di Icaro Sport
Calcio Prima Categoria

Delfini Rimini-Riccione 1926 2-1

di Icaro Sport