Indietro
menu
Rubati soldi e anche l'auto

Rapina al bar a Santa Giustina. Titolare minacciato e immobilizzato

In foto: una Volante davanti alla sede della questura
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 30 dic 2022 09:48 ~ ultimo agg. 31 dic 11:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ha atteso l’orario di chiusura e poi ha colpito senza pietà. Un malvivente giovedì sera ha preso di mira il bar tabacchi V Miglio di Santa Giustina quando, intorno alle 23.30, il titolare di 75 anni stava uscendo dal locale da una porta sul retro.

Il rapinatore, con il volto travisato da cappuccio e passamontagna, invece lo ha spintonato all’interno e minacciato con una pistola. Poi lo ha immobilizzato a terra stringendogli delle fascette ai polsi e ha arraffato tutto quello che ha trovato, soldi (circa 5 mila euro di incasso) e gratta e vinci per un valore di 12mila euro. Non pago, ha preso anche le chiavi dell’Audi A4 che il titolare aveva in tasca e l’ha rubata. Quando il titolare è riuscito a liberarsi ha dato subito l’allarme alla polizia di Stato, che ora si sta occupando delle indagini.

Dal racconto della vittima il rapinatore avrebbe agito da solo. Non è da escludere però che all’esterno ci fosse un complice ad attenderlo. Si tratterebbe di un uomo di colore – un particolare questo che il 75enne è riuscito a cogliere da quel poco che il passamontagna lasciava intravedere -, che parlava correttamente italiano seppur con accento straniero. Questa mattina la Digos e la Scientifica sono tornate nel bar tabacchi per ulteriori rilievi. Già acquisiti i filmati delle telecamere interne ed esterne del locale, ma gli investigatori analizzeranno anche le immagini di altri esercizi pubblici in zona. Il titolare, sotto choc per quanto accaduto, fortunatamente non ha riportato conseguenze fisiche.

Meteo Rimini
booked.net