Indietro
lunedì 6 febbraio 2023
menu
Calcio Eccellenza

Pietracuta-Cattolica Calcio 1923 1-0

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 11 dic 2022 17:52 ~ ultimo agg. 19:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Pietracuta-Cattolica 1-0

IL TABELLINO
Pietracuta: Amici, Faeti, Stavola, Fabbri Fr., Lessi, Masini, Contadini, Fabbri Fi. (90’ Fabbri Fe.), Fratti, Louati (77’ Zannoni), Evaristi (70’ Tosi). A disp. Lasagni, Cobo, Giannini, Galli, Bellavista, Morri. All. Fregnani.

Cattolica: Del Prete, Giosuè (46’ Niang), Togni, Ariyo, Porcelli, Zaghini, Cuomo, Palumbo (70’ Gambino), Coppola, D’Andrade (26’ Battistoni, 62’ Zampino), Monetto. A disp. Mariani, Vico, Trotta, Bulli, Nigro. All. Pirano.

Arbitro: Cipriano della sez. di Torino.

Rete: 55′ Fratti.

Ammoniti: Masini, Evaristi.

CRONACA E COMMENTO
È un finale di girone d’andata particolarmente redditizio per il Pietracuta che nelle ultime cinque partite ha totalizzato tredici pesantissimi punti, frutto di quattro vittorie ed un pareggio. Nella sfida con il Cattolica però il risultato è rimasto in bilico fino all’ultimo dei sette minuti di recupero, in particolare per aver sciupato tante occasioni da gol, compreso un calcio di rigore nel primo tempo calciato sopra la traversa da capitan Fratti.

La partita inizialmente stenta a decollare, con le squadre che assumono un atteggiamento estremamente guardingo. Il primo giocatore a farsi pericoloso al 20’ è Contadini che raccoglie un lungo cambio di gioco e calcia teso ma senza centrare la porta. Alla mezz’ora gli ospiti si affacciano dalle parti di Amici con un colpo di testa tentato da Cuomo che il portiere locale controlla uscire a fondo campo.

Due minuti più tardi il Pietracuta sfiora il vantaggio con una incornata ravvicinata di Louati che Del Prete respinge di pugno. L’occasione più ghiotta capita al 39’ quando un difensore cattolichino, saltato di netto da Contadini, non può far altro che sgambettarlo al momento della battuta a rete ravvicinata. Il conseguente rigore viene calciato da Fratti ma la sua conclusione sorvola la traversa.

Ancora pericoloso il Pietracuta al 45’ con una bordata dalla distanza di Filippo Fabbri che esce di poco. Nel recupero per due volte i tifosi locali devono trattenere l’esultanza per un gol che non arriva: Contadini a tu per tu con Del Prete si vede respingere la non difficile conclusione, con la palla che in seguito giunge a Fratti ma il suo destro a porta vuota esce di un soffio.

Contadini, inarrestabile sulla fascia sinistra, sfiora la marcatura con un tiro-cross al primo minuto della ripresa che un difensore devia, rischiando l’autogol.

Il Pietracuta ottiene il sospirato vantaggio al 55’ grazie ad una sgroppata del solito Contadini che serve centralmente Luoati, l’attaccante rossoblu non trova lo spiraglio per la battuta a rete ma serve sulla destra Fratti che fulmina Del Prete con un destro rasoterra. Passa un giro scarso di lancetta quando Del Prete deve opporsi ad una violenta conclusione di Stavola, alzando la palla sopra la traversa.

Continua il forcing locale che cerca la rete della tranquillità al 68’ ma Del Prete è ancora attento a respingere il tiro di Louati. Nel finale il Cattolica prova a rimontare lanciando lungo per i propri avanti e si rende pericoloso al 73’ con una conclusione centrale di Bulli parata agevolmente, ma soprattutto al 92’ con un destro ravvicinato di Ariyo che esce di un palmo alla destra di Amici.

Ufficio Stampa Pietracuta Calcio