Indietro
venerdì 27 gennaio 2023
menu
Calcio a 5 Femminile

La Virtus a Perugia perde di misura

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 14 dic 2022 14:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Esce sconfitta per 3-2 dal Pala Pellini la Virtus Romagna di coach Imbriani al termine di una bella sfida, persa ma ben giocata contro una squadra importante e forte come il Perugia.

Per le virtussine, tra le grandi protagoniste di giornata, c’è sicuramente Uli De Oliveira, che da ex dell’incontro è autrice di un gol e gioca inoltre un ruolo cruciale nel causare l’autogol che avvicina le romagnole alle umbre.

«Nella prima frazione di gara abbiamo subito tanto,» commenta la giocatrice virtussina «a causa di qualche errore nostro abbiamo preso i due gol. Nella ripresa invece c’è stata una forte reazione: le avversarie hanno continuato a fare il loro gioco ma, a differenza del primo tempo, anche noi abbiamo giocato il nostro futsal».

Uli poi aggiunge: «Nel secondo tempo abbiamo creato tante occasioni, cercando di recuperare la partita e il risultato. Manca sempre quel qualcosa in più che ci permette di portare i punti a casa ma nonostante la sconfitta qualcosa di positivo c’è sicuramente stato».

De Oliveira si sofferma poi sulla stagione, allargando un po’ lo sguardo su quello che è stato il cammino sin qui a livello personale: «Fino ad oggi non mi posso ritenere tanto soddisfatta, purtroppo. Non sono al 100% della forma fisica e questo mi porta a non esserlo nemmeno in campo, sto lavorando per recuperare al meglio e tornare più forte di prima».

Per poi soffermarsi sulla squadra: «A livello di squadra non siamo partite col piede giusto, non è sicuramente il nostro momento migliore ma dalla partita appena disputata si è vista una buona reazione di squadra. Credo che tutte assieme potremmo sicuramente fare meglio e uscire da questo periodo poco positivo che stiamo vivendo. Ma, ripeto, una reazione c’è stata e credo che adesso la cosa migliore sia ripartire da questo e andare avanti cercando di fare sempre meglio».

Ufficio Stampa Femminile Virtus Romagna

Altre notizie
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
booked.net