Indietro
sabato 28 gennaio 2023
menu
Calcio Prima Categoria

Asar Accademia-Accademia Marignanese 0-0

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 4 dic 2022 20:50 ~ ultimo agg. 23:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Asar Accademia-Accademia Marignanese 0-0

IL TABELLINO
ASAR ACCADEMIA CALCIO: Marcaccini, Angelini, Zanni, Sisti (84° Gazzosi), Franchi, Fattori, D’Adamo (57° Bacchini), Fantini (56° Sogos), Alberto, Marchionna, Stella (68° Dituri). A disposizione: Prioli, Broccoli, Lorenzoni. Allenatore: Antonio Fattori.

ACCADEMIA MARIGNANESE: Badioli, Cekirri (65° Markaj), Pontellini, Beccari, Tirincanti, Radu, Romano Loris, Lorenzi (65° Marcolini), Siciliano, Bacchielli, Morri. A disposizione: Ndoye, Romano Alessandro, Izzo, Ottaviani Filippo, Ottaviani Giacomo, Berardi, Gabellini. Allenatore Mirko Palazzi.

Arbitro: Mattia Biandronni della Sezione di Forlì.

Ammoniti: Fattori, Marchionna, Sisti, Zanni (Asar).

CRONACA E COMMENTO
L’Accademia Marignanese di mister Mirko Palazzi (in divisa rossa) si presenta al Centro Sportivo Spartaco Selva, per lo scontro diretto con la Asar Accademia Calcio con tre volti nuovi: Alexander Radu (centrale difensivo), Matteo Pontellini (esterno basso di sinistra), Alessandro Morri (attaccante), ma dovendo fare a meno di Alessandro Luppoli, centrale difensivo infortunato e del bomber Gianluca Di Blasio, squalificato.

Squadra rivoluzionata e nuovo assetto tattico per cercare nuove soluzioni e punti utili all’obiettivo salvezza. Purtroppo le caratteristiche del terreno di gioco non hanno permesso alla squadra di esprimersi come era nelle intenzioni, ma è stata una partita equilibrata, entrambe le squadre, vista la posta in gioco, hanno concesso poco, un paio di palle goal a testa non finalizzate, un paio di interventi di entrambi i portieri, un paio di conclusioni finite a lato di pochissimo e un palo colpito sul finale di gara dall’Accademia Marignanese, ma il pari è sostanzialmente giusto.

Occorrerà un poco di tempo per facilitare l’inserimento dei nuovi giocatori che comunque oggi hanno fatto bene, ma il prossimo turno incombe e vede l’Accademia Marignanese impegnata allo Stadio Comunale di San Giovanni in Marignano contro il Bellariva, capolista fino a ieri e in data odierna secondo in classifica. Una gara da fare tremare i polsi e da emozioni forti, che l’Accademia Marignanese affronterà con il massimo della determinazione e dell’impegno. Si gioca sabato 10 Dicembre alle ore 15.

Accademia Marignanese

Meteo Rimini
booked.net