Indietro
mercoledì 1 febbraio 2023
menu
Calcio a 5 Serie A2

La Virtus per la svolta: al Flaminio sfida al Chieti

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 19 nov 2022 17:38 ~ ultimo agg. 20:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Settima giornata di Serie A2, per la Virtus Romagna arriva al Flaminio il Lux Chieti C5.

Le virtussine vogliono riprendersi dall’ultimo periodo poco positivo, centrando una vittoria che oramai manca da tre partite. Una striscia negativa a cui la Virtus non è abituata in questi anni di A2.

Ma la famiglia della Virtus, dalle giocatrici alla dirigenza, dall’allenatrice Imbriani a tutto il coaching staff, hanno già dato dimostrazione di saper uscire dalle sabbie mobili.

«Non è un buon momento – commenta la coach Alessandra Imbriani – ma alle ragazze non posso rimproverare nulla: si stanno impegnando tanto, sia in allenamento che in partita. Ovvio che durante i match dobbiamo migliorare sotto alcuni aspetti, dobbiamo riuscire a mantenere la gestione mentale, tecnica e tattica della partita per tutta la sua durata. Abbiamo disputato buone partite, ma poi finiamo per commettere degli errori che si rivelano fatali.».

Poi la tecnica virtussina, sempre sul momento della sua squadra, aggiunge: «Affrontiamo avversarie aggressive e intense, che richiedono una tenuta ottimale, sotto tutti i punti di vista, per tutta la durata del match. Dobbiamo migliorare anche nel concretizzare le occasioni da gol che costruiamo, così come nella tenuta difensiva dal punto di vista della compattezza. Poi c’è anche da dire che è un periodo poco fortunato per noi, visto che ogni partita la concludiamo con l’amarezza di aver colpito diversi legni».

Imbriani ha però la ricetta da seguire per uscire dalle difficoltà: «L’importante ora è non perdere fiducia nei nostri mezzi, in questi anni i momenti di difficoltà li abbiamo vissuti e siamo state sempre in grado di superarli: questo può succedere anche questa volta perché questo è un gruppo forte».

Infine, una battuta sul match di domenica contro Chieti: “La partita di domani ci dà l’opportunità di dare una svolta a questa fase della stagione. Sono una neopromossa e hanno fame di vittorie, noi dobbiamo entrare bene in campo e concentrarci sul nostro percorso”.

Ufficio Stampa Virtus Romagna