Indietro
menu
fermato dalla Polizia

In bici da un cliente all'altro. Arrestato spacciatore nella notte

In foto: una Volante della polizia (repertorio)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 3 nov 2022 14:48 ~ ultimo agg. 14:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nelle prime ore di oggi la Polizia di Stato di Rimini ha tratto in arresto un cittadino albanese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Alle 2:20 una volante ha ricevuto una segnalazione di un soggetto che, per l’intera nottata, in sella ad una bicicletta sul tratto pedonale di Miramare ha incontrato ripetutamente e in maniera sospetta diverse persone.

I poliziotti, una volta individuato il soggetto segnalato, lo hanno sottoposto a controllo. L’uomo ha estratto volontariamente dal giubbino un telefono cellulare, del denaro ed un caricabatterie per cellulari che risultava manomesso: all’interno c’erano dieci involucri in plastica contenenti cocaina. L’albanese, inoltre, ha estratto dalla tasca del proprio giubbino un altro involucro in plastica contenente sempre cocaina. Durante il controllo sono emerse sul telefono cellulare diverse conversazioni che facevano presumere l’attività di spaccio.

E’ stato arrestato e sottoposto al rito direttissimo, a seguito del quale l’arresto veniva convalidato.