Indietro
menu
ritardi e disagi

Chiamata alle forze dell'ordine: "C'è una persona sui binari". Fermati i treni

In foto: repertorio
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 26 nov 2022 17:05 ~ ultimo agg. 27 nov 11:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una chiamata alle forze dell’ordine per segnalare la presenza di una persona che camminava lungo i binari della stazione ferroviaria di Santarcangelo ha mandato nel primo pomeriggio di oggi (sabato) il traffico ferroviario in tilt tra Gambettola e Rimini per per circa trequarti d’ora.

La circolazione dei treni, infatti, è stata sospesa per consentire agli agenti della Polfer di verificare la segnalazione. I poliziotti, al termine del sopralluogo, proseguito per oltre mezzora, non hanno riscontrato la presenza di persone sui binari. Non è chiaro se si sia trattato di un falso allarme o se la bravata di qualcuno sia rientrata in tempo. Sulla linea Bologna-Rimini dalle 15 il traffico ferroviario è tornato regolare tra Gambettola e Cesena.

Gli effetti sulla mobilità ferroviaria però si sono fatti sentire: rallentamenti fino a 30 minuti per due treni Alta Velocità, fino a 50 minuti per due Intercity e sei Regionali.