Indietro
martedì 5 marzo 2024
menu
Basket B Femminile

La Ren-Auto debutta con una vittoria a Finale Emilia

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 2 ott 2022 21:43 ~ ultimo agg. 22:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Royal Finale Emilia-REN-AUTO 59-84 (15-26; 17-27; 10-21; 17-10), giocata domenica 2/10.

IL TABELLINO
FINALE EMILIA: Colantoni 2, Bagnoli 5, Todisco 8, Ghelli, Bozzali 4, Scagliarini, Bergamini 6, Gavagna 19, Calanca, Branca, Smajic 7, Pincella 8. All. Trevisan.

REN-AUTO: Novelli 9, Madonna 4, Duca E. 4, Pignieri 9, Duca N. 18, Renzi 2, Garaffoni 19, Borsetti 2, Capucci 2, Lazzarini 7, Tiraferri 5, Mongiusti 3. All Maghelli.

Arbitri: Ercolino e Vitali.

CRONACA E COMMENTO
La Ren-Auto di coach Andrea Maghelli inaugura la stagione nel migliore dei modi espugnando Finale Emilia con una gara autorevole condotta fin dalla palla a due.

Le prime due frazioni mostrano una squadra quasi infallibile in attacco tanto da realizzare 53 punti e chiudere all’intervallo sopra di 21 lunghezze, 32-53. Al ritorno in campo Finale prova a passare a zona, ma la risposta rosanero è perentoria: 5 triple praticamente consecutive – una di Pignieri e quattro di Garaffoni -, intervallate solo da due passaggi in lunetta, fissano il 42-74 all’ultima pausa. La quarta frazione è la meno brillante, ma il risultato non è più minimamente in discussione e tutte le 12 a referto si tolgono la soddisfazione di segnare: finisce 59-84.

IL DOPOGARA
«Le ragazze sono state brave – commenta coach Maghelli hanno mantenuto un’intensità costante che ci ha permesso di recuperare palloni per poi giocare in velocità in attacco e trovare buone soluzioni. L’atteggiamento e la capacità di mantenere un ritmo alto senza cali sono stati la chiave della vittoria. Buon esordio, ma dobbiamo ricordarci che la prima fase non è poi così lunga: ci sono 12 partite, dopodiché le prime quattro avanzano alla fase successiva e le altre vanno ai play-out. Rimanere concentrati e fare punti subito è necessario per costruirci una buona posizione di classifica».

La Ren-Auto tornerà in campo alla Carim sabato 8 ottobre, alle ore 20.30, per il match con il BSL San Lazzaro.

Massimiliano Manduchi
Ufficio Stampa Rimini Happy Basket