Indietro
lunedì 30 gennaio 2023
menu
Camp. Sammarinese di Futsal

La Folgore non va per il sottile e si riprende la vetta nel posticipo

In foto: Massimiliano Bernardi (@FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 26 ott 2022 14:21 ~ ultimo agg. 15:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Folgore mantiene il passo del Fiorentino imponendo un esagerato 13-1 al Pennarossa. Il posticipo si “stappa” dopo appena 2’ con il gol di Chezzi. Rosa pareggia i conti poco oltre il quarto d’ora.

L’1-1 fa da miccia alle polveri giallorossonere, che esplodono negli ultimi 10’ del primo tempo: sono le reti in rapida sequenza di Pellegrini (doppietta), Bernardi e Pasqualini ad allargare la forbice.

L’intervallo non raffredda gli uomini di Spada, anzi. Dopo 4’ di ripresa si iscrive a referto anche Giardi; poi fa doppietta Pasqualini, imitato dallo stesso Giardi.

Pellegrini decide di concedersi il tris personale, mentre Bernardi, che aveva chiuso il primo tempo con una marcatura, decide addirittura di esagerare: il capocannoniere del torneo ne fa addirittura altri quattro, gonfiando ulteriormente uno score che era già netto e trascinando nuovamente la sua Folgore verso la vetta della classifica in coabitazione con il Fiorentino.

Restano tre le squadre a punteggio pieno: oltre alle due capolista, anche la Juvenes-Dogana, che però ha una gara in meno alle spalle rispetto ad esse.

Ecco il quadro completo della 4° giornata del Campionato Sammarinese di Futsal:

San Giovanni Domagnano 0-6 Fiorentino

Cosmos Libertas 1-5 Acquaviva

Juvenes-Dogana Cailungo 4-1 Dogana

Murata Tre Fiori 3-7 Dogana

Virtus La Fiorita 1-0 Fiorentino

Fiorentino Faetano 6-3 Acquaviva

Folgore Pennarossa 13-1 Dogana

Riposa Tre Penne

Ufficio Stampa FSGC

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
FOTO