Indietro
venerdì 9 dicembre 2022
menu
Le dirette di Icaro Sport

Calcio.Basket del 3 ottobre: tra gli ospiti Allievi, Cangini, Baldinini e Zambelli

In foto: La vignetta di Baio dopo Rimini-Alessandria 3-0
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 4 ott 2022 00:02 ~ ultimo agg. 15:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La quinta puntata stagionale di Calcio.Basket, la storica trasmissione di Icaro TV dedicata a calcio e pallacanestro locali.

La prima parte della trasmissione, dedicata ai campionati di Prima, Seconda e Terza Categoria. Ospiti in studio: il direttore generale dell’ASAR Accademia Calcio, Stefano Paolini, il centrocampista del Borgo Marina 012 Simone Franco, ed il capitano dell’Athletic Villaggio, Rossano Morolli. Giornalista/opinionista: Attilio Fabbri.

La seconda parte della trasmissione, dedicata ai campionati di Serie D, Eccellenza e Promozione. Ospiti in studio: il direttore sportivo del Forlì, Sandro Cangini, il direttore sportivo del Vis Novafeltria, Edoardo Terzi, ed il centrocampista del Vis Novafeltria Filippo Baldinini. Giornalisti/opinionisti: Attilio Fabbri e Giuseppe Del Bianco.

La terza parte della trasmissione, dedicata alla Rimini Calcio e alla Serie C. Ospite il difensore del Rimini Nicholas Allievi. Giornalisti/opinionisti: Donatella Filippi e Davide “Baio” Baietta”.

La quarta parte della trasmissione, la Serata Basket, dedicata a RivieraBanca Basket Rimini e alla Serie A2. Ospiti il viceallenatore di RBR, Mauro Zambelli, l’addetto stampa di RBR, Marco Rinaldi, ed il giocatore di Riviera Basket Wheelchair Rimini Mirco Acquarelli. Giornalisti/opinionisti: Paolo Guiducci e Alessandro Ceccoli.

Conduce Roberto Bonfantini, con la partecipazione di Mery Mulazzani e Gaia Panzeri.

La trasmissione è visibile in diretta tutti i lunedì, oltre che su Icaro TV (canale 18), in streaming su icaroplay.it e sulla pagina Facebook Icaro Sport.

LA VIGNETTA DI BAIO DOPO RIMINI-ALESSANDRIA 3-0

]