Indietro
menu
col ritorno sui banchi

Capienza normale ma con la mascherina. Trasporto scolastico al via

In foto: archivio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 14 set 2022 15:27 ~ ultimo agg. 16:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Riprende la scuola e riprende anche il trasporto pubblico per le scuole. Sui mezzi pubblici si torna alla capienza normale. Rimane per ora l’obbligo della mascherina a bordo: l’attuale decreto è in vigore fino al 30 settembre. Non ci saranno le corse aggiuntive che erano state attivate negli ultimi due anni.

Commenta il presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi: “Si torna, quindi, alla situazione pre Covid, a parte i potenziamenti e miglioramenti che sono entrati a regime nelle corse del trasporto pubblico, da Metromare ad alcune altre linee, in particolare verso l’entroterra. Ci sarà, in ogni caso, una prima fase di assestamento, anche dovuta all’orario provvisorio delle prime settimane. Inoltre, bisognerà tener presente l’incremento della popolazione scolastica, circa 600 studenti in più, di 200 solo nel polo di Morciano”.

Provincia, Agenzia Mobilità e Start terranno monitorata la situazione per intervenire nelle situazioni più critiche.

“Chiediamo collaborazione anche ai presidi per trovare soluzioni ai problemi che dovessero emergere. Ben sapendo che in questa fase non ci sono per il trasporto pubblico risorse economiche aggiuntive particolari. Ovviamente, un appello particolare va rivolto agli studenti affinché la ripresa della scuola sia segnata dal rispetto delle regole e da comportamenti ispirati al senso di responsabilità, così daremo, insieme, un segnale importante di ritorno alla normalità”, conclude Santi.