Indietro
giovedì 8 dicembre 2022
menu
In ricordo di Fernanda Lanci

Sabato 1 ottobre alla Stella l'11° Torneo Volley Love Fer

In foto: Fernanda Lanci alla festa promozione per la conquista della C
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 27 set 2022 15:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Polisportiva Stella organizza nel pomeriggio di sabato 1 ottobre presso la Palestra Stella di Via Abruzzo il TORNEO VOLLEY LOVE FER, giunto alla sua undicesima edizione dopo che nel 2020 non si era disputato.

Il Torneo avrà inizio alle ore 15,30 con finale prevista per le ore 18,00. Al Torneo partecipano quattro squadre locali di serie D che sono oltre alla CAF ACLI STELLA, l’ATHENA Rimini (la squadra giovanile di serie D), il LONGIANO e UNICA Riccione-San Giovanni in Marignano. La Polisportiva Stella invita i suoi tifosi e quelli delle squadre ospiti a trascorrere un pomeriggio di buon sport e festa insieme – si legge in una nota -.

Storico Vincitori: 1° Torneo 2011: Team80 Gabicce – 2° 2012: Rimini Pallavolo – 3° 2013 e 4° 2014: Battistelli San Giovanni Marignano – 5° 2015 e 6° 2016: Caf Acli Stella Rimini – 7° 2017: CSI CLAI Imola; 8° 2018 Libertas Forlì – 9° 2019 Villa Verucchio – 10° 2021 Athena Rimini (2020 non disputato causa pandemia COVID)

CHI È FERNANDA
Sono trascorsi undici anni dalla prematura scomparsa di Fernanda Lanci causa una lunga malattia ematologica e all’interno della Polisportiva Stella è tuttora vivo il suo ricordo anche se le nuove giovani atlete della pallavolo non sanno oggi cosa rappresenta per noi dirigenti e allenatori questo Torneo di pallavolo che ogni anno si svolge in suo ricordo. Fernanda è stata per più di vent’anni allenatrice delle squadre di pallavolo della STELLA per poi diventare Direttore Tecnico.

La pallavolo è sempre stata, dai primi studi ISEF, il suo grande amore come giocatrice e poi come allenatrice – la sua seconda famiglia. Si è sempre presa a cuore le giocatrici e l’affetto era reciproco; la malattia non l’ha mai vinta anche grazie alla Polisportiva Stella che l’ha sempre coinvolta e resa partecipe, non lasciandole il tempo per “sentirsi malata”.

La FER è stata una persona composta, con tono pacato ma esigente che ad ognuno chiedeva di dare il massimo delle sue possibilità, così come ha sempre fatto lei: o ci mettevi il cuore o niente, senza vie di mezzo! La pallavolo non è mai stata solamente uno sport per lei ma un modo per educare le ragazze attraverso la pallavolo.

La ricordiamo ancora oggi uniti a suo marito ai suoi quattro figli/e che tuttora partecipano alla vita della nostra STELLA PALLAVOLO.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Icaro Sport
]