Indietro
menu
per capire i 'segreti del mestiere'

Marescialli Allievi delle Fiamme Gialle impegnati in tirocinio a Rimini

In foto: i tirocinanti al Comando di Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 15 set 2022 11:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini sono giunti i primi sei Marescialli Allievi per lo svolgimento del 12° corso di qualificazione operativa, provenienti dalla Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza con sede a l’Aquila, frequentatori del 91° corso “Cefalonia II” – III anno di studi.  A questa prima aliquota ne seguirà una seconda per un periodo di attività compreso tra fine settembre ed ottobre.

Il percorso formativo dei Marescialli Allievi del Corpo prevede, infatti, oltre alle attività didattiche e di addestramento militare seguite presso l’Istituto di formazione, un periodo di stage presso i Nuclei di Polizia Economico-Finanziaria operanti sul territorio.

Il periodo di tirocinio pratico di servizio di ogni aliquota durerà un mese e vedrà i corsisti impiegati, in qualità di “osservatori”, presso il dipendente Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Rimini.

Nel corso del mese i tirocinanti saranno affiancati agli Ispettori esperti e “più anziani” in forza al Reparto, così da poter carpire i segreti del mestiere, ovvero il patrimonio professionale frutto della presenza ispettiva sul territorio nello svolgimento dell’attività a contrasto delle manifestazioni d’illegalità economico-finanziaria.