Indietro
sabato 1 ottobre 2022
menu
Libera Società Del Frisbee

I campioni riminesi di Ultimate Frisbee ricevuti in Municipio

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 2 set 2022 16:27 ~ ultimo agg. 17:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I campioni riminesi di Ultimate Frisbee ricevuti in Municipio dal sindaco di Rimini, Jamil Sadegholvaad, e dall’assessore allo Sport, Moreno Maresi.

Gli azzurrini Under 17 hanno vinto l’oro sia nella competizione femminile che in quella maschile, e l’argento con la squadra Mixed. Un bronzo ed un quarto posto invece per le due Nazionali Italiane Under 20, impegnate nel Mondiale di categoria.

LA NOTA DEL COMUNE DI RIMINI
Dal 6 al 12 agosto in polonia si sono tenuti l’Europeo Under 17 e il Mondiale Under 20 di frisbee.

La delegazione italiana ha portato a casa medaglie pesanti: oro per le ragazze e per ragazzi dell’Under 17, argento per la squadra Mixed Under 17, in cui giocano assieme maschi e femmine. Ma anche le nazionali ‘maggiori’ si sono fatte valere: bronzo per gli azzurri Under 20 e quarto posto per le ragazze italiane di pari età.

Un grande traguardo per il quale si è voluta complimentare anche l’amministrazione comunale, che, questa mattina, venerdì 2 settembre, ha ricevuto i giovani talenti riminesi e gli allenatori in residenza comunale per congratularsi degli ottimi risultati e per consegnare loro una targa di riconoscimento.

La delegazione italiana in Polonia era composta da giocatori e giocatrici provenienti soprattutto dalle squadre di Rimini, Bologna, Milano e Padova. Su 120 atleti italiani, donne e uomini, partecipanti agli Europei, 44 atleti, 4 coach e 3 team manager fanno parte delle squadre riminesi.

Del resto il frisbee italiano è nato a Rimini nel 1980 e la manifestazione internazionale del “Paganello” lo sta a testimoniare ormai da oltre trent’anni.