Indietro
menu
le modifiche al traffico

A Rimini sfilano le auto storiche del 32° Gran Premio Nuvolari

In foto: Gran Premio Nuvolari
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 14 set 2022 07:46 ~ ultimo agg. 10:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In occasione del 130° anniversario della nascita di Tazio Nuvolari, torna il Gran Premio Nuvolari, la competizione automobilistica internazionale di regolarità, giunta alla trentaduesima edizione e riservata alle vetture d’epoca (costruite fra 1919 e 1976) che, come di consueto, farà tappa a Rimini.

Le auto storiche, provenienti da tutto il mondo, sono impegnate in un percorso di oltre 1000 km tra le bellezze d’Italia e i suoi centri storici più suggestivi e fra questi non poteva mancare la città di Fellini, dove le auto sfileranno in centro storico e rimarranno in mostra in piazzale Fellini, a due passi dal mare e del Grand Hotel.

Il passaggio del Gran Premio Nuvolari interesserà la città di Rimini nelle giornate di venerdì 16 settembre ( arrivo delle vetture in piazzale Fellini in tarda serata), sabato 17 settembre (partenza da piazzale Fellini alle ore 7, ritorno in piazza Tre Martiri alle ore 19 e rientro in Piazzale Fellini) e infine domenica 18 settembre con la partenza da piazzale Fellini alle ore 7

Quest’anno l’evento registra un numero di presenze record: sono infatti 312 gli equipaggi proventi dai cinque continenti e selezionati da un’apposita commissione che prenderanno parte alla competizione. 48 sono le case automobilistiche in gara, dalle italiane Alfa Romeo, Maserati, Lancia, Ferrari e Fiat, alle inglesi Jaguar, Aston Martin, Bentley e Triumph, dalle tedesche Mercedes, BMW e Porsche fino alle Pursang francesi firmate Ettore Bugatti. Quest’anno saranno più di 100 le vetture anteguerra (fabbricate dal 1932 al 1939) che prenderanno parte alla manifestazione. Significativa anche la presenza di numerose auto degli anni ’50; saranno 150 i partecipanti che correranno il Gran Premio con vetture dei marchi Ferrari, Jaguar e Porsche. Quest’anno verrà inoltre organizzata una speciale appendice denominata “Coppa Nuvolari – 130° Anniversario”, riservata ad un numero massimo di 35 vetture costruite dall’anno 1977 ad oggi.

Le auto d’epoca arriveranno a Rimini nella tarda serata di venerdì 16 settembre, alla fine della prima tappa che vedrà la partenza da Mantova, il passaggio dall’Autodromo di Modena, un percorso mozzafiato sulle colline romagnole, l’Autodromo di Imola e l’arrivo a Cesenatico dove è previsto il controllo orario. L’arrivo a Rimini in serata prevede un trasferimento libero fino al parco Fellini, nello splendido scenario del Grand Hotel.

E’ da qui che il giorno successivo partirà la seconda tappa verso le città di Siena e Arezzo, lungo un percorso disegnato tra passi appenninici e strade incontaminate. San Marino accoglierà il GP Nuvolari con l’ultimo gruppo di prove cronometrate della giornata ed il controllo a timbro in Piazza della Libertà, davanti al Palazzo del Governo della più antica Repubblica del mondo. L’arrivo a Rimini è previsto intorno alle 19.00 in Piazza Tre Martiri, antico foro romano della città antica.

Domenica 18 settembre gli equipaggi faranno ritorno a Mantova, partendo da Rimini, Piazzale Fellini, dalle ore 7.00 e proseguendo attraverso le città dell’Emilia Romagna, giungeranno a Castel d’Ario, dove Tazio Nuvolari nacque il 16 novembre 1892 ed infine l’arrivo a Mantova nel tardo pomeriggio.

www.gpnuvolari.it

Le modifiche al traffico:

Nelle giornate del 16, 17 e 18 settembre per permettere il passaggio e la sosta delle auto e in generale lo svolgimento della manifestazione, il Comune di Rimini regolamenta come segue la circolazione in centro storico e sul Lungomare Tintori in corrispondenza della Rotonda del Grand Hotel:

CENTRO STORICO

In particolare nella giornata di sabato 17 settembre, affinché i veicoli partecipanti alla manifestazione possano transitare lungo Corso D’Augusto, nel tratto che va dall’Arco d’Augusto (Largo G. Cesare) a P.zza Tre Martiri, in senso contrario a quello consueto di marcia, dalle ore 18.00 alle ore 21.00 circa, e comunque fino ad avvenuta riapertura al traffico disposta da parte del Coordinatore dei servizi di viabilità, è disposta la chiusura totale temporanea al traffico veicolare del Corso d’Augusto, nel tratto suddetto e il divieto di sosta con rimozione coatta. Le vie traverse, lato mare e monte, conducenti a questo tratto di Corso D’Augusto, dall’Arco d’Augusto a Piazza Tre Martiri, diventeranno pertanto ‘strade senza uscita’ su cui sarà consentito il doppio senso di circolazione ai soli veicoli autorizzati (i mezzi dei residenti e veicoli diretti alle attività ricettive ivi poste se autorizzati, mezzi di soccorso e di polizia).

In Corso D’Augusto, negli orari di chiusura totale temporanea al traffico veicolare è consentito unicamente il transito dei mezzi partecipanti alla manifestazione “Gran Premio Nuvolari”.

I mezzi del trasporto pubblico ed il trenino, qualora transitanti all’interno delle aree soggette a chiusura totale temporanea al traffico veicolare, effettueranno temporanee deviazioni di percorso, con l’istituzione di eventuali fermate provvisorie.

ROTONDA DEL GRAND HOTEL

Dalle ore 18.00 di venerdì 16 settembre alle ore 9.00 di sabato 17 e dalle ore 18.00 del 17 settembre alle ore 9.00 di domenica 18 è istituito il divieto di sosta con rimozione coatta sulla corsia lato monte della Rotonda Grand Hotel. (, per n° 11 stalli delimitati da strisce di colore blu a partire dall’ingresso al P.le Fellini in direzione Ravenna e per n° 8 stalli delimitati da strisce di colore blu e due stalli riservati a persone invalide ivi esistenti a partire dall’ingresso al P.le Fellini in direzione Ancona)