Indietro
menu
In location strategica

Una casa del rider a Rimini. La proposta dei giovani democratici

In foto: Alessandro Romano
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 13 ago 2022 17:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Realizzare una casa del rider anche a Rimini per tutelare i lavoratori, che spesso si trovano a stazionare per strada anche col freddo del pieno inverno, e per i quali occorre dar loro una risposta con una sede che possa accoglierli e fornire gli strumenti necessari“. E’ la proposta di Alessandro Romano, responsabile Transizione Ecologica Giusta dei Giovani Democratici della provincia di Rimini. In Italia, sono già sorte a Napoli e Reggio Emilia delle “ Case del Rider” e secondo Romano “è tempo di realizzare ciò anche a Rimini, in una location strategica e centrale con già servizi presenti legati alla mobilità ciclabile, una di queste potrebbe essere il Bikepark davanti alla stazione ferroviaria, anche nell’ ottica costruire ancora di più quel ruolo di presidio per la Just Transition nella nostra città, per coniugare sempre più fortemente sostenibilità ambientale a quella sociale“.