Indietro
venerdì 12 agosto 2022
menu
CIV Supersport

Massimo Roccoli terzo nella Racing Night a Misano World Circuit

In foto: Massimo Roccoli sul podio (Foto di Luca Gorini)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 1 ago 2022 00:12 ~ ultimo agg. 00:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Campionato Italiano Velocità al Misano World Circuit per il quarto appuntamento stagionale con la suggestiva Racing Night del sabato sera.

GARA1
La settima prova stagionale del CIV, Campionato Italiano Velocità Supersport, si è disputata sabato sera, sulla suggestiva pista di Misano Adriatico al tramonto. Il sei volte campione italiano, nel turno di qualifiche del sabato mattina, ha fermato il cronometro sul tempo di 1’38.471 ottenendo la sesta casella. Alla partenza Roccoli ha dimostrato tutta la sua proverbiale bravura, lottando sin da subito per le posizioni di vertice. Il pluricampione italiano ha lottato curva dopo curva fino al traguardo transitando terzo sotto la bandiera a scacchi. Massimo conquista il podio ed ulteriori punti in ottica campionato.

QUALIFICA: 1) Mercandelli (Yamaha) – 2) Spinelli (Ducati) – 3) Casadei (Yamaha) … 10) Roccoli (Yamaha)
GARA1: 1) Mercandelli (Yamaha) – 2) Spinelli (Ducati) – 3) Roccoli (Yamaha)

GARA2
Ottava prova stagionale del CIV, Campionato Italiano Velocità Supersport non ha tradito le aspettative. La gara si è disputata nel caldo ed afoso tardo pomeriggio. Così come sabato, in base ai risultati delle qualifiche, Roccoli ha preso il via dalla seconda fila. Massimo è partito bene e sin dalle prime tornate si è inserito nella lotta per la vittoria, purtroppo non è riuscito a trovare il guizzo nella volata finale, transitando quarto sotto la bandiera a scacchi ad un soffio dalla vittoria. Roccoli mantiene la leadership di campionato con 128 punti.

GARA 2: 1) Mercandelli (Yamaha) – 2) Spinelli (Ducati) – 3) Ferrari (Ducati) – 4 Roccoli (Yamaha)

Massimo Roccoli: “Sono soddisfatto del Week-end anche se molto intenso. La Racing Night è stata davvero bella, molto emozionante correre in notturne, è stato molto divertente. Abbiamo lavorato molto bene come Team e secondo me abbiamo anche girato molto forte. Peccato non esser riusciti a concretizzare il grande sforzo fatto, ma comunque stiamo girando con degli ottimi tempi, ma il livello è davvero alto. Grazie ad Antonio Sala, al Team Promodriver e tutti i tecnici che ci lavorano. Ci tengo inoltre a ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicini questo weekend e gli sponsor”.