Indietro
lunedì 26 settembre 2022
menu
Campionato Sammarinese

Juvenes-Dogana, goal ed esperimenti contro la Juniores del Pietracuta

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 22 ago 2022 18:46 ~ ultimo agg. 18:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È stato un test non provante, ma di certo utile per sperimentare e cominciare a mettere in campo schemi e meccanismi visti in allenamento. Nella seconda amichevole del precampionato, la Juvenes-Dogana ha battuto 11-0 la Juniores del Pietracuta, con reti segnate dal 25° minuto del primo tempo in poi. Ancora a segno sia Colonna, con una tripletta, sia Merli, autori dei due goal che i biancorossoblù avevano realizzato nel pareggio per 2-2 contro l’Accademia Marignanese, durante la prima partita di agosto. Doppiette per Salvemini, prelevato proprio dal Pietracuta quest’anno, e D’Angeli; in rete anche Meluzzi, Pasquinelli e Lisi.

Rispetto a quello con l’Accademia Marignanese, l’avversario è stato più morbido, per questioni anagrafiche e di categoria, però ha schierato diversi giovani dal fisico importante, reggendo bene l’urto, a livello difensivo, nella parte iniziale. Poi è emersa la differenza di valori e la Juvenes-Dogana ha fatto quello che doveva: segnare, tanto, per cominciare ad abituarsi a fare goal, come chiesto da Manuel Amati.

L’allenatore ha testato il 4-3-3 e il 4-3-2-1, moduli simili sulla carta, ma che prevedono due tipi di giocatori diversi ad affiancare il centravanti: ali nel primo caso, trequartisti nel secondo. Con entrambi gli schieramenti, la squadra ha dato buoni segnali, confermando la duttilità dei giocatori in rosa, i quali, secondo lo stesso Amati, stanno andando verso uno stato di forma fisica che permetterà di arrivare pronti alla prima di campionato.