Indietro
giovedì 6 ottobre 2022
menu
Calcio Serie C

Il Rimini corsaro in amichevole a Pescara (0-1)

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 21 ago 2022 19:38 ~ ultimo agg. 22 ago 22:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

AMICHEVOLE PESCARA-RIMINI 0-1

IL TABELLINO
Pescara (4-3-3): Plizzari (27’ st Sommariva); Cancellotti (31’ st Saccani), Boben (1’ st Ingrosso), Pellicani (31’ st Veroli), Milani (15’ st De Marino); Germinario (15’ st Mehic), Kraja (27’ st Chiarella), Mora (40’ st Amore); Cuppone (1’ st D’Aloia), Kolaj (21’ st Gyabuaa), Lescano (27’ st Blanuta). A disp.: D’Aniello. All.: Colombo.

Rimini (4-3-3): Galeotti; Laverone, Pietrangeli, Allievi, Haveri (21’ st Regini); Rossetti, Tanasa, Tonelli (37’ st De Rinaldis); Gabbianelli (21’ st Rosso), Santini (31’ st Mencagli), Piscitella (44’ st Tofanari). A disp.: Zaccagno, Accursi, Sereni, Cherubini, Acquistapace, Panelli. All.: Gaburro.

Arbitro: Tribuiani di Teramo.

Rete: 12’ st Santini.

Ammonito: Laverone.

NOTE. Corner: 5-4.

CRONACA E COMMENTO
A Silvi Marina si affrontano in amichevole Pescara e Rimini. Mister Gaburro schiera al calcio d’inizio nel suo 4-3-3 Galeotti tra i pali, Laverone, Pietrangeli, Allievi e Haveri in difesa, Rossetti, Tanasa e Tonelli a centrocampo, e Gabbianelli, Santini e Piscitella trio d’attacco. Nel primo tempo i biancorossi si fanno preferire agli abruzzesi, pur non creando particolari occasioni da rete. L’unico pericolo Galeotti lo corre quando controlla non al meglio un retropassaggio di Tanasa, ma poi rimedia anticipando Lescano.
Al 12’ della ripresa arriva il gol che decide la contesa: lancio in profondità di Haveri per Santini, che brucia la difesa avversaria e batte Plizzari in uscita.
Rimini avanti.
La reazione dei biancazzurri sta in un destro da fuori area di Blanuta che non sorprende il portiere biancorosso, e in destro, da posizione analoga, di D’Aloia, che non va lontano dal montante.
Finisce 1-0 per il Rimini