Indietro
giovedì 1 dicembre 2022
menu
Giochi del Mediterraneo

Con le ultime gare di nuoto si chiude la spedizione biancazzurra ad Orano

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 5 lug 2022 13:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati i nuotatori biancazzurri a chiudere le gare della delegazione sammarinese ai Giochi del Mediterraneo. Questa mattina, per l’ultima volta, sono tornati in vasca ad Orano Loris Bianchi, Giacomo Casadei e Loris Rebosio.

Ad aprire il programma dei biancazzurri è stato Rebosio, impegnato nei 100 farfalla. Un tempo di 57.08 per il più giovane della squadra di nuoto sammarinese, che lo colloca al 16° posto su 19 partenti.

Poi è stata la volta di Loris Bianchi nei 200 stile, nuotati in 1.54.94, miglior tempo stagionale che vale il 14° posto su 17 atleti al via.

Infine Giacomo Casadei nei 100 rana, chiusi in 1.04.52, 15° tempo su 18 partenti.

“Chiudiamo questi Giochi del Mediterraneo con la consapevolezza che i ragazzi debbano ancora lavorare per poter fare un altro salto di qualità – il commento del direttore tecnico Luca Corsetti -. Tuttavia, sono moderatamente soddisfatto, tenuto conto che si tratta di tre esordienti ad una manifestazione di questo tipo, con Alessandro Rebosio addirittura matricola in un evento assoluto con la Nazionale. Torniamo sul Titano con un record nazionale di Giacomo Casadei nei 50 rana e un buon numero di migliori prestazioni stagionali”.

Gare dunque terminate per la delegazione biancazzurra, che giovedì farà rientro a San Marino. Domani il sipario calerà sulla diciannovesima edizione dei Giochi del Mediterraneo. Il momento più atteso della cerimonia di chiusura, in programma alle 21:00 algerine allo Stadio dell’Olympic Complex, sarà il passaggio di testimone tra Orano e la città di Taranto, che ospiterà la manifestazione nel 2026. Sarà il momento dell’arrivederci per i 26 Paesi che compongono la famiglia del Mediterraneo.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
Meteo Rimini
booked.net
]