Indietro
sabato 28 maggio 2022
menu
4.000 euro di montepremi

Sara Donnini nei quarti del torneo Open femminile del CT Venustas

In foto: Martina Zara ed Evelyn Amati
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 1 mag 2022 11:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sara Donnini (Tennis Training Foligno) è stata la prima giocatrice a qualificarsi per i quarti nel torneo nazionale Open femminile “Città di Bellaria” organizzato dal Circolo Tennis Venustas di Igea Marina, dotato di un montepremi di 4.000 euro.

La 2.6 del Tennis Training Foligno ha bocciato sul nascere le ambizioni della riminese Emma Ferrini. In bella evidenza nel 3° turno del tabellone finale Martina Balducci (Ct Cacciari Imola) e la giovane riminese Diana Rolli (Gt Rivazzurra), autrice di un “positivo” di rilievo ai danni della 2.5 Irene Riva.

2° turno: Chiara Bartoli (2.7)-Teresa Cinquino (2.8) 3-6, 6-4, 5-2 e ritiro.

3° turno: Giorgia Di Muzio (2.5)-Cecilia Mazza (2.7) 6-1, 6-0, Marta Lombardini (2.6)-Sveva Azzurra Pansica (2.8) 6-3, 6-2, Giulia Tozzola (3.1)-Elisa Pari (2.6) 6-2, 3-2 e ritiro, Martina Zara (2.6)-Evelyn Amati (2.7) 4-6, 7-5, 7-5, Martina Balducci (2.6)-Ilaria Morgillo (2.8) 6-1, 5-7, 6-1, Diana Rolli (2.8)-Irene Riva (2.5) 7-5, 6-3.

Ottavi: Sara Donnini (2.6)-Emma Ferrini (2.3, n.3) 6-4, 6-1.

Intanto è ai nastri di partenza, sempre sui campi del Ct Venustas di Igea Marina, il torneo nazionale di 4a categoria maschile, il trofeo del Gelso che torna dopo due anni di stop per la pandemia. Sono 72 i giocatori al via, teste di serie affidate nell’ordine ai 4.1 Pasquale De Musso, Massimo Vannoni, Michele Pretolani, Andrea Battazza, Alessandro Bernardi, Andrea Bernardi, Alessandro Teodorani, Manuel Gentile, Riccardo Casadei, Enea Vinetti, Andrea Borghetti, Matteo Vaccari, Aldo Maria Zangheri, William Di Marco ed ai 4.2 Simone Rocchi e Daniele Friguglietti.

1° turno: Gianluca Tamburini (4.6)-Luca Zavatti (4.6) 6-2, 6-2, Nicolò Giacobbi (Nc)-Jacopo Mariani (Nc) 6-2, 6-2, Luca Gianessi (4.5)-Alessandro Forti (4.5) 6-0, 6-4, Daniele Galassi (Nc)-Federico Bianchi (Nc) 6-0, 6-0, Samuele Cardinali (4.6)-Amedeo Venturini (4.6) 6-2, 6-4, Lucio Gori (4.6)-Marco Portolani (4.5) 6-3, 6-3, Davide Salvatorelli (Nc)-Andrea Bracci (Nc) 7-6 (1), 6-4.