Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
Taekwondo

Sabato e domenica a Cattolica Campionato Open di combattimento

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 11 mag 2022 23:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 7 e domenica 8 maggio si è svolto al palazzetto di Cattolica il campionato open di combattimento organizzato dal comitato della Federazione Italiana Taekwondo con la collaborazione delle società Taekwondo Olimpic Cattolica e Riccione.

Erano presenti 50 società provenienti da undici regioni diverse, con 466 atleti dai 7 ai 35 anni.

Sabato le categorie juniores e seniores. Per le società riminesi da segnalare il 14° posto per San Marino con un oro di Daniele Leardini, un argento di Stefano Crescenti e un bronzo di Davide Borgagni, il 19° posto del Taekwondo Olimpic Cattolica con due argenti: Santa Polanska ed Emilia Dini, e un bronzo con Daniele Coccato; 21° posto per lo Yonghon Villa Verucchio con un argento di Arianna Bigucci e due bronzi di Vergara Reymi e Inti.

Domenica in gara i più piccoli. Ottavo posto per Cattolica con tre ori, conquistati da Andreas Miserendino, Anna De Bonis e Mattia Gervasio, due argenti con Sara Spaccamiglio e Awa Ndiaye e sei bronzi, con Achille Berti, Marco Loda, Sebastian Pantucci, Alberto Della Santina, Filippo Moretti e Matteo Maccagli.

14° posto per Riccione con due ori di Mattia Abbate e Davide Di Pancrazio, un argento per Vittorio Bartolini e un bronzo per Carlo Bartolini. 21° posto per Villa Verucchio con l’oro di Benedetta Rosi, due argenti, di Federico Lentini e Giulio Lanzano, e due bronzi, di Manuel Campana e Lorenzo Landolfo. 24° posto per BM Rimini con l’oro di Samuele Bacelli ed un argento di Matrvi Makaranka. 28° posto per San Marino con cinque argenti: Achille Tentoni, Federico Amati, Giulia Maria Barulli, Sara Chaarh e Gabriel Casali, tre bronzi con Leonardo Boria, Alessandro Giovagnoli e Thomas Albani.