Indietro
sabato 2 luglio 2022
menu
Calcio Seconda Categoria

Colonnella-Rimini United 1-0

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 16 mag 2022 01:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

ASD COLONNELLA RIMINI-RIMINI UNITED B.S.G. 1-0

LA DISTINTA
COLONNELLA
1. GIORGI
2. MANFRONI
3. CIANDRINI
4. PRUNELLA – CAP –
5. GAMBREINI J
6. VITALI
7. STENTOREI
8. DERVISCHI
9. LEARTDINI
10. RAFFAELLI
11. DELLA CROCE
18. GAMBERINI A.
19. MORGANTI
ALLENATORE: PATERNÒ

RIMINI UNITED BSG
1. FABBRI
2. AMADORI
3. SPANO
4. FILIPPI
5. MULAZZANI
6. FRISONI
7. SCAGLIOCCO
8. BRUMA – CAP –
9. ROSSI
10. MONTANARI
11. FRAMBOSI
12. MORELLI
13. PERAZZINI
14. PARMEGIANI
15. CUPIOLI
16. BENEDUCE
17. LOTTI
18. SOLTANI
19. SARNEI
20. GIORGINI
ALLENATORE: LINGUERRI (AMM)

ARBITRO: RAGAGNINI DI RIMINI.

RETE: 56′ MANFRONI.

CRONACA E COMMENTO
Pubblico numerosissimo sugli spalti dell’assolato campo della Stella San Giovanni con la Colonnella che si presenta in campo a ranghi ridotti a causa dei numerosi infortuni occorsi nelle ultime dure competizioni.

Il Borgo San Giuliano si presenta subito alla grande con una incursione al 4° minuto del suo gioiello Frambosi, che approfitta di una sbavatura difensiva e si presenta da solo di fronte a Giorgi, tenta il pallonetto ma la palla beffardamente supera la traversa. Passano solo due minuti e di nuovo gli ospiti ci riprovano con un colpo di testa che non impensierisce l’attento Giorgi. La Colonnella non ci sta e si riversa in forze dalle parti di Fabbri, mette anche la palla in rete ma l’attaccante di casa è in fuorigioco. I ragazzi di casa ci sono e affrontano i più esperti avversari puntando sulla velocità sino a guadagnare una punizione molto interessante dal limite dell’area, ma le barricate respingono anche se con qualche affanno. Al 25° minuto inizia lo show del portiere di casa, che si oppone in mille maniere agli infiniti attacchi del BSG: in particolare al 35°, quando sugli sviluppi di una punizione va a togliere la palla dall’incrocio dei pali. Al 36° ci pensa Fabbri a deviare d’istinto il tiraccio dei centurioni riminesi. Al 40° tocca di nuovo a Giorgi dare spettacolo, quando si oppone al tiro di Filippi.

Il secondo tempo si apre con circa dieci minuti di tregua, i ragazzi in campo soffrono il caldo, ma poi decidono di accelerare e di nuovo Giorgi deve respingere una pericolosa incursione degli ospiti. Ed è proprio sul rilancio dell’azione che il pallone viene magnificamente addestrato da Manfroni, che aspetta l’uscita del portiere per infilare in rete la palla dell’1 a 0. È l’11° minuto. Naturalmente a questo punto la partita diventa accesa con il Rimini United che ci mette l’anima per pareggiare, ma la grinta della Colonnella e la prestazione superba del portiere di casa rendono vano ogni sforzo. Allo scadere del tempo l’arbitro decreta sette minuti di recupero, ma neppure in questi ultimi istanti l’assedio della squadra ospite cambia il risultato con la Colonnella che saluta questo difficile campionato con una serie di risultati positivi che sicuramente danno la carica ai dirigenti ed ai giocatori per programmare il futuro e, soprattutto, per festeggiare con il sorriso il 50° anniversario della fondazione.

Vitangelo Gravina
Addetto stampa ASD Colonnella