Indietro
sabato 28 maggio 2022
menu
Basket C Silver

Ultimo turno della 2a fase: i Titans ospitano Gualdo al Multieventi

In foto: I Titans 2021-2022
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 22 apr 2022 15:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Al Multieventi arriva Gualdo (domani, sabato, ore 18) e si tratta dell’ultima giornata di questa seconda fase. Poi sarà la volta del weekend dedicato alla Coppa che andrà in scena a Montemarciano e successivamente dei playoff promozione.

I Titans sono al momento secondi ed è quasi certo che manterranno questa posizione. Per agguantare il primo posto servirebbe una vittoria con contemporanea sconfitta di Porto Recanati in casa con Jesi, ma non solo. Il successo dovrebbe essere di proporzioni amplissime, così come l’ipotetico ko recanatese. In caso di arrivo alla pari, infatti, conterebbe il quoziente canestri, al momento molto sfavorevole, vista la mancanza di scontri diretti tra le due squadre. In caso di ko sammarinese e vittoria di chi insegue (Montemarciano, Fossombrone o anche entrambe), sarebbe comunque secondo posto in virtù degli scontri diretti favorevoli.

Al di là di matematica e dei ragionamenti “sulla carta”, la Pallacanestro Titano si prepara a un match che all’andata ha segnato una svolta. Dopo un momento non felice e il ko di Tolentino, Macina e compagni si sono rifatti subito vincendo appunto a Gualdo (51-70, Fusco 17) e infilando poi altri tre successi consecutivi.

Sentiamo come sta la squadra dal primo assistente Fernando Paccagnella.
“La squadra si sta allenando bene. Dopo una serie di risultati positivi la carica è tanta, come è giusto che sia. C’è voglia di far bene anche in questa ultima partita di regular season. Nel nostro fortino non abbiamo mai perso e vogliamo continuare questa tendenza. Sarà assente Fornaciari, tutti gli altri senior ci saranno. Macina sta recuperando dal problema alla caviglia così come Gamberini dall’influenza. Non saremo al 100% ma siamo carichi. Vogliamo chiudere in bellezza questa regular season”.

Qual è il suo giudizio su Gualdo?
“Squadra ostica e non bisogna farsi ingannare dalla larga vittoria dell’andata. Lì abbiamo messo insieme una delle migliori prestazioni del campionato a livello offensivo e soprattutto difensivo, nonostante le tante assenze e il momento di difficoltà. Anche tantissimo cuore in quella partita da parte nostra, ma occhio a questo ritorno perché Gualdo può essere pericoloso. Dobbiamo giocare 40 minuti di qualità contro una squadra completa e competitiva”.

Cosa bisogna fare per guadagnare il referto rosa?
“Continuare a essere noi stessi, giocare insieme e difendere forte a ogni possesso. Passarsi la palla, mettersi in ritmo e giocare alla nostra maniera come negli ultimi tempi”.

CLASSIFICA: Porto Recanati 36, Pall. Titano 34, Fossombrone e Montemarciano 32, Perugia e Urbania 28, Recanati 26, Ascoli 22, Porto San Giorgio 20, Basket Giovane e Gualdo 16, Umbertide, Loreto Pesaro e Tolentino 12, Acqualagna 6,
Jesi 4.

LE PARTITE: Titans-Gualdo, Porto Recanati-Jesi, Fossombrone-Ascoli, Recanati-Montemarciano, Basket Giovane-Perugia, Umbertide-Urbania, Loreto Pesaro-Porto San Giorgio, Tolentino-Acqualagna.

Ai playoff le prime otto.