Indietro
sabato 21 maggio 2022
menu
Al Tennis Club Riccione

Nell'Open di Primavera brillano i giocatori di casa Marcantoni, Botticelli e Polidori

In foto: La squadra di serie C del Tc Riccione in buona parte al via nel torneo Open di Primavera
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 13 apr 2022 10:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I giocatori di casa protagonisti nel torneo nazionale Open di Primavera organizzato dal Tennis Club Riccione. Si tratta di un torneo Open “combined” che prevede un tabellone maschile ed uno femminile in contemporanea, per complessivi 4.000 euro di montepremi.

Nel torneo maschile, dopo Alessandro Falcucci, conquistano il terzo turno ben tre giocatori locali che costituiscono l’ossatura della squadra di serie C, vale a dire Giacomo Polidori, Alessandro Marcantoni e Massimiliano Botticelli. In attesa dell’esordio del 2.6 Jacopo Antonelli.

2° turno: Alessandro Marcantoni (2.7)-Pier Rael Mayele (2.8) 6-2, 6-7, 10-8, Giacomo Polidori (2.7)-Simone De Luigi (2.8) 6-1, 6-2, Pierluigi Basile (2.8)-Diego Fornaci (3.1) 6-2, 6-2, Massimiliano Botticelli (2.7)-Riccardo Rotilio (2.7) 6-2, 6-2.

3° turno: Xavier Francesco Ferolla (2.7)-Luca Bartoli (2.7) 6-4, 6-4.

Nel femminile si qualificano per il tabellone finale, tra le altre, due portacolori del Ct Massa, Sofia Cilibic e Chiara Dal Pozzo, Emanuela D’Alba (Tc Faenza) e Francesca Sparnacci, in grande evidenza sui campi di casa.

Turno di qualificazione: Sofia Cilibic (3.1, n.1)-Veronica Tosi (3.2) 6-2, 3-6, 10-7, Emanuela D’Alba (3.1, n.2)-Carolina Bondi (3.3) 6-2, 6-1, Carlotta Mercolini (3.3)-Caterina Micheloni (3.1, n.3) 6-0, 3-0 e ritiro, Francesca Sparnacci (3.2, n.4)-Giorgia Benedettini (3.2) 6-4, 6-0, Chiara Dal Pozzo (3.2, n.5)-Stella Cassini (3.2) 6-4, 6-1.

Il giudice di gara è Simone Lusini, direttore di gara Moreno Pecci.