Indietro
menu
nel 2023 la vecchia collocazione

Per il ritorno del Sigep -25% di presenze. Nel 2023 lo sbarco in Cina

In foto: il Sigep 2022
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 16 mar 2022 18:11 ~ ultimo agg. 18:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A venticinque mesi dall’ultima edizione in presenza, si è chiusa oggi in fiera a Rimini l’edizione 2022 del Sigep, la manifestazione di Italian Exhibition Group dedicata alle filiere di gelato, pasticceria, cioccolato, panificazione artigianali e caffè.
Gli organizzatori parlano di un meno 25% di presenze rispetto all’ultima edizione pre-pandemia, ritenuta di grande successo, ma di un bilancio comunque positivo con una visitazione valutata dagli addetti ai lavori come altamente profilata e business. Ora spazio fino a venerdì alla “Digital agenda”, con i buyer esteri già prenotati.
950 i brand presenti su 90 mila metri quadri di esposizione, con oltre 3.000 appuntamenti calendarizzati tra i mille buyer internazionali e le aziende espositrici.
La 44ª edizione di Sigep, in contemporanea con ABTech Expo si terrà in fiera a Rimini dal 21 al 25 gennaio 2023, tornando così alla sua collocazione naturale.
In fiera è stato inoltre presentato Sigep China, evento realizzato insieme a Koelnmesse che debutterà dal 19 al 21 aprile 2023 nella città di Shenzhen.

www.sigep.it