Indietro
martedì 18 giugno 2024
menu
Sport e accoglienza

Le storie di due 12enni ucraini accolti a Riccione: Kateryna e Makar

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 4 mar 2022 19:43 ~ ultimo agg. 5 mar 15:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Quando accoglienza fa rima con sport. Le storie di due 12enni ucraini rifugiati a Riccione: quella della ginnasta Kateryna, accolta insieme alla madre Olha e alla sorella Nastia dalla Ginnastica Riccione, e quella del calciatore Makar, da qualche giorno in Italia insieme ai due fratellini, festeggiato dalla Fya Riccione.