Indietro
giovedì 19 maggio 2022
menu
Basket C Silver

I Titans tornano al Multieventi: sabato arriva Ascoli

In foto: Simone Porcarelli (Foto di Simone Fiorani)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 4 mar 2022 15:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I Titans tornano al Multieventi e l’avversario di turno è Ascoli (palla a due domani, sabato, alle 18), vincente all’esordio nella seconda fase e con un bilancio totale che parla di otto vittorie e sette sconfitte. Macina e compagni cercano il riscatto dopo il K.O. di Perugia, un match particolare e con un tipo di avversario che ha messo in difficoltà i biancazzurri.

“Abbiamo incontrato una squadra forte, arrivata seconda non a caso nel suo girone – commenta coach Porcarelli -. Siamo rimasti punto a punto per quasi tutto il primo tempo, poi è arrivata la loro sfuriata di triple che li ha portati in buon vantaggio all’intervallo. Nel terzo quarto c’è stato subito il nostro recupero, di lì in poi un paio di situazioni hanno girato di nuovo la partita e non ci siamo più ripresi. Hanno segnato tutti e siamo tornati a casa con un K.O.”.

La seconda fase è iniziata con sette vittorie in casa su otto partite, con la sola Urbania-Recanati che è finita al fotofinish…
“Le vittorie in trasferta, in generale, arriveranno, ma è un trend da non sottovalutare e che credo verrà abbastanza mantenuto in questa seconda fase”.

Qual è la sua valutazione su Ascoli?
“Sono una squadra forte, la classifica non rende l’idea. Hanno iniziato la stagione con cinque vittorie su sei, poi hanno avuto un calo. Vengono da una bella vittoria col Basket Giovane nella quale hanno segnato in tanti modi. Hanno il lettone Klegeris, uno dei migliori marcatori del campionato, che viaggia a 18 punti di media. Poi il lituano Vieversys, che ne fa circa 14, e anche Casalini, più o meno sulle stesse medie. La sostanza è che ne hanno tre che garantiscono quasi 50 punti. Per non parlare di Tartaglia, visto anche in B a Rimini, e Mattei. Ascoli ha uno dei migliori attacchi del campionato”.

Come dovranno giocare i Titans?
“Andiamo ad incontrare una squadra che gioca come Perugia e che ha più talento offensivo a livello di singoli, dovremo stare attenti. Vincerà chi difenderà meglio di squadra”.

Le partite
PALL. TITANO – ASCOLI BASKET, 5/3 ore 18
Arbitri: Bonfigli di Offida (AP) e De Angelis di Grottammare (AP)
BASKET GIOVANE – TOLENTINO, 5/3 ore 21
Arbitri: Ricci di Perugia (PG) e Virgili di Sant’Elpidio a Mare (FM)
FOSSOMBRONE – GUALDO, 5/3 ore 18
Arbitri: Pedini di Corciano (PG) e Petritaj di Orvieto (TR)
ACQUALAGNA – PERUGIA, 5/3 ore 21
Arbitri: Pompei di Spello (PG) e Ciaralli di Potenza Picena (MC)
ATTILA PORTO RECANATI – URBANIA, 5/3 ore 21.15
Arbitri: Posti di Marsciano (PG) e Racsan di Umbertide (PG)
UMBERTIDE – AURORA JESI, 5/3 ore 18
Arbitri: Sperandini di Corridonia (MC) e De Carolis di Fermo (FM)
RECANATI – LORETO PESARO, 6/3 ore 18
Arbitri: Piancatelli di Foligno (PG) e Lisotta di Pesaro (PU)
PORTO SAN GIORGIO – MONTEMARCIANO, 6/3 ore 19.30
Arbitri: Antonelli di Spoleto (PG) e Limone di Pesaro (PU)

CLASSIFICA: Attila Porto Recanati 28, Pall. Titano 24, Fossombrone e Montemarciano 22, Perugia e Urbania 20, Ascoli e Recanati 16, Porto San Giorgio 14, Basket Giovane e Gualdo 12, Loreto e Umbertide 10, Tolentino e Acqualagna 6, Aurora Jesi 2.