Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
Volley C Femminile

Emanuel Riviera Volley, con Cervia arriva la prima sconfitta dell'anno

In foto: Michele Piraccini, coach del Riviera Volley
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 21 mar 2022 14:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prima sconfitta dell’anno per il Riviera Volley, che non porta a casa nessun punto. Coach Piraccini parte con Morelli opposta a Catalano, Orsi e Tremuli al centro, Plati e Morettini di banda, Macchi libero.

Il primo set parte con Cervia preciso ed attento e un Riviera contratto che sbaglia tanto. Si percepisce il peso della posta in palio. Ha la meglio Cervia che riesce a chiudere 25-23.

Il secondo set come nel primo l’Emanuel commette molti errori anche se dimostra di essere sul pezzo non lasciando mai del tutto la presa. Ha la meglio Cervia (25-21).

Nel terzo set cambia qualcosa: le rivierine si fanno sentire di più in attacco, sono meno gli errori e Cervia fatica di più a fare punto. Riviera vince 25-19.

Nel quarto set entrambe le formazioni partono forte, sempre punto a punto. Azioni lunghe e spettacolari, attacchi potenti, muri e difese caratterizzano questo parziale, che vede sempre avanti il Riviera fino al 24 a 23 ma Cervia ha lo sprint finale per chiudere il set 26-24. Una sconfitta che pesa tanto in casa Riviera per l’obiettivo play off.

Intervista della settimana è al coach Michele Piraccini: “Quella di sabato è stata una partita sentita, viste le posizioni occupate in classifica, in cui si è visto un Cervia più determinato nei primi parziali con un Riviera invece molto più contratto. Poi nel proseguo dell’incontro abbiamo iniziato a scioglierci e dopo aver vinto il terzo set abbiamo avuto la possibilità di andare al tie-break. Purtroppo, complici due errori nel finale non siamo riusciti per la prima volta da inizio campionato a fare punti e a muovere la classifica. Gli eventi che ci hanno interessati ultimamente non ci hanno aiutato: tanti infortuni e numerose difficoltà logistiche si sono moltiplicati nelle scorse settimane. Per questa ragione dispiace solo in parte il risultato, poiché le ragazze hanno dimostrato, anche in situazioni di emergenza, di essere sempre pronte a dare il massimo, disponili anche a cambiare ruolo al bisogno e di mettersi generosamente al servizio della squadra e delle compagne. Per questo va a ciascuna di loro, dalla prima all’ultima, il mio plauso, la mia stima e la mia gratitudine. Infine sono doverosi i complimenti al Cervia per la vittoria”.

TABELLINO RIVIERA VOLLEY RIMINI: Orsi 17, Tremuli 6, Plati 1, Fiorucci 11, Catalano 1, Morelli 7, Jelenkovich 4, Morettini 15.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO