Indietro
giovedì 19 maggio 2022
menu
Tre tappe, la prima il 27

Al Wonderbay di San Marino arriva la "Sati Padel Cup"

In foto: I campi del Wonderbay
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 25 mar 2022 12:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La “Sati Padel Cup” arriva al centro sportivo Wonderbay a San Marino. Tre tappe spalmate su tre domeniche (27 marzo, 24 aprile, 15 maggio) tramite le quali verranno eletti il re e la regina del Padel amatoriale. Le iscrizioni sono aperte a tutti gli amatori e tesserati FIT con classifica massima 4.1.

Il Padel è lo sport del momento. Dinamico, divertente e adatto a tutti, lo sport della bandeja e la vibora, è pronto a lasciare il segno a San Marino, dove questa domenica avrà il via la “Sati Padel Cup”. La competizione, aperta a tutti gli amatori e tesserati FIT con classifica massima 4.1, si comporrà di tre tappe e una classifica generale costantemente aggiornata, al termine delle quali verranno sancite il re e la regina del Padel amatoriale.

Le tre tappe avranno luogo domenica 27 Marzo, domenica 14 Aprile e domenica 15 Maggio presso il centro sportivo Wonderbay di San Marino (via dei Giacinti n. 20) e si svolgeranno mediante il format del “torneo giallo” – con sorteggio quindi casuale delle coppie -, in modo di dare a tutti la possibilità di avere il compagno e divertirsi. In palio fantastici premi, tra cui racchette in edizione limitata, biciclette e viaggi.

L’evento è organizzato dalla neonata Shark S.r.l. e si pone l’obiettivo di promuovere e far giocare più gente possibile a questo fantastico sport. Per la riuscita e la realizzazione del tutto, grandi meriti – si legge in una nota dell’organizzazione – vanno al Wonderbay di San Marino, che ha accolto con entusiasmo il progetto, ai partner dell’evento (Sati S.r.l. e Sm Studio Sped S.r.l.) ed agli sponsor (Reggini, Rainbow Sushi, Sigismondo Viaggi, Dv Hotels, Sportpiù Rimini, Bike Shop, Non Solo Padel), che han creduto sin da subito nell’iniziativa.

Per gli interessati a partecipare, iscrizioni sulla piattaforma www.movty.it.