Indietro
domenica 22 maggio 2022
menu
Basket C Silver

Comincia la seconda fase: Titans a Perugia

In foto: Simone Porcarelli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 25 feb 2022 12:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si ricomincia. Dopo la breve pausa al termine della prima fase, ecco che riprende il campionato di C Silver e per i Titans l’impegno è subito di quelli tosti. Macina e compagni sono infatti chiamati a sfidare in trasferta Perugia, seconda nel girone B e squadra certamente di valore. Si gioca domani, sabato 26 febbraio, con palla a due alle ore 20.

Coach Simone Porcarelli, si passa a una nuova fase. Come vivete la vigilia?
“Siamo contenti che ora ci sia una classifica totale che ci permette di avere un quadro completo della situazione. Weekend dopo weekend si possono verificare i movimenti delle varie squadre più da vicino. Il campionato è lo stesso, ma siamo passati a questa fase e abbiamo comunque i punti conquistati nella prima. Un periodo più corto, con otto partite anziché 14. Vediamo cosa ne verrà fuori”.

Che tipo di squadra è Perugia?
“Nell’altro girone c’è stato molto più equilibrio dopo Porto Recanati. Dalla seconda posizione alla penultima ci sono stati pochi punti e l’ultima, che è Tolentino, ha comunque vinto tre partite. Perugia è una squadra giovane con bassa età media. Il gruppo fa anche l’Under 19 Eccellenza, sono bene allenati e anche pronti per la categoria, perché portare a casa tutte quelle vittorie non è banale (bilancio 9-5). È vero che hanno anche qualche senior, ma il loro campionato è ottimo. Squadra piccola, a parte un paio di giocatori: tra questi Buca, un lungo di quasi 2.20. Alti ritmi, corrono bene, dovremo stare attenti”.

Come stanno i Titans?
“La squadra si è riposata qualche giorno dopo la partita con Montemarciano e poi è tornata a lavorare. C’è curiosità e non vediamo l’ora di tornare in campo. Il primo test di sabato ci potrà già dire qualcosa su cosa ci aspetta in questa seconda fase, a prescindere da vittoria o sconfitta. Stiamo bene e ci prepariamo per questa trasferta”.

Come valutate la classifica attuale?
“Inevitabile guardarci, ma con tranquillità. Per diventare una grande squadra bisogna partire dalla difesa del campo di casa: quando le altre squadre vengono al Multieventi devono uscire col referto giallo. Partiamo da lì e puntiamo naturalmente anche a far bene fuori. Vogliamo avere la miglior classifica possibile, ma dobbiamo fare come abbiamo fatto fino ad adesso: pensare a una partita alla volta, a partire da Perugia”.

Si aspetta sorprese negli incroci delle altre squadre o i pronostici saranno rispettati?
“Direi di no, mi aspetto ad esempio che chi ha dimostrato tanto fin qui come Porto Recanti continui sullo stesso trend e così via. Sono i favoriti assoluti per arrivare primi. Qualche sgambetto ci sarà nei vari match di tutte le squadre, ma credo che ci saranno poche sorprese in generale”.

TUTTE LE PARTITE
Fossombrone – Tolentino, 26/2, ore 18
Ascoli – Basket Giovane Pesaro, 26/2 ore 18.30
Perugia – Pall. Titano, 26/2 ore 20
Gualdo – Acqualagna, 27/2 ore 18
Loreto Pesaro – Umbertide, 26/2 ore 18
Aurora Jesi – Porto San Giorgio, 26/2 ore 21
Porto Recanati – Montemarciano, 26/2 ore 21.15
Urbania – Recanati, 27/2 ore 18

LA CLASSIFICA
Porto Recanati 26, Pallacanestro Titano 24, Montemarciano 22, Fossombrone 20, Urbania e Perugia 18, Recanati 16, Ascoli 14, Basket Giovane e Porto San Giorgio 12, Umbertide e Gualdo 10, Loreto Pesaro 8, Acqualagna e Tolentino 6, Aurora Jesi 2.