Indietro
domenica 22 maggio 2022
menu
Basket Femminile

Ren-Auto Happy Basket Rimini, vincono Under 17 e Under 15

In foto: L'Under 15 dell'Happy Basket Rimini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 12 dic 2021 22:22 ~ ultimo agg. 22:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

U17: PER LA REN-AUTO UN’ALTRA NETTA VITTORIA
REN-AUTO vs Nuova Virtus Cesena 78-26 (22-7; 19-13; 15-2; 22-4), giocata giovedì 9/12.

Tabellino: Pignieri 11, Pratelli 11, Riva 4, Monaldini 6, Venturi 2, Castellani 10, Savini 8, Martellotta 1, Prosperi, Frambosi 7, Mongiusti 8, Cardelli 10. All. Rossi.

La Ren-Auto U17 di coach Pier Filippo Rossi continua la propria corsa e a farne le spese, questa volta, è Cesena, battuta nettamente per la quinta vittoria in altrettante partite. Gara senza storia fin dal primo quarto e ancor meno equilibrata nel secondo tempo per il definitivo 78-26.

Le rosanero non dovrebbero avere problemi, a questo punto, a chiudere imbattute il girone d’andata visto che nell’ultima giornata affronteranno il Capra Team Verde fanalino di coda: appuntamento a Ravenna martedì 14 alle 18.20.

U15: LA REN-AUTO TORNA AL SUCCESSO SENZA PATEMI
Aics vs REN-AUTO 32-69 (8-17; 8-11; 7-22; 9-19), giocata domenica 12/12.

Tabellino: Pignieri 16, Cardelli 10, Cartoscella 4, Mbaje, Zangheri, Ambrosetti, Martellotta 17, Isibor 13, Mancini 5, Dedda 4, Giglio, Rinaldi. All. Albani.

Tutto facile per la Ren-Auto U15 di coach Massimo Albani, come da pronostico: le rosanero tornano da Forlì con un successo netto e aspettano la partita con il Capra Team per testare le proprie ambizioni. Con l’Aics il risultato non è mai in discussione e il divario nel punteggio aumenta progressivamente fino al definitivo 32-69.

«Sono contento perché abbiamo giocato tutte – spiega coach Albani e anche le ragazze che hanno cominciato da poco, Ambrosetti, Mbaje e Giglioanche, hanno fatto il loro esordio. Difficile fare valutazioni in una partita del genere, c’era troppo differenza tra le squadre; ci abbiamo messo 7’/8′ a carburare, abbiamo sbagliato diversi tiri facili, poi siamo andate via. Speriamo di continuare così e che questa vittoria ci carichi di entusiasmo per la prossima gara in cui ci giochiamo il secondo posto».

La Ren-Auto tornerà in campo alle scuole Rodari giovedì 16 dicembre, alle ore 19.30, per il match con il Capra Team.

Massimiliano Manduchi
Ufficio Stampa Rimini Happy Basket