Indietro
sabato 21 maggio 2022
menu
Calcio Promozione

Pietracuta-Gatteo F.C. 5-0

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 19 dic 2021 19:27 ~ ultimo agg. 19:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Pietracuta-Gatteo F.C. 5-0

IL TABELLINO
Pietracuta: Lasagni, Celli (71’ Fabbri Fe.), Contadini (84’ Pavani), Tosi (70’ Ferraro), Lessi, Masini, Zannoni, Fabbri Fr., Fratti, Tomassini (80’ Salvemini), Vucaj (62’ Louati). A disp.: Balducci, Bucci, Galli, Stavola. All. Antonelli.

Gatteo F.C.: Palumbo, Cordatore M., Gessi (69’ Moscotti), Sardagna, Francisconi, Cordatore S. (31’ Matteoni), Muccioli, Es Saki (69’ Pepe), Ndiaye, Ndoja (77’ Federico), Pollini (64’ Perazzini). A disp.: Platia, Tappi, Biondini, Lecce. All. Pessina.

Arbitro: Alberani di Ravenna.

Reti: Fratti 14’ rig., Louati 63’, 91’, Zannoni 68’, Salvemini 88’.

Ammoniti: Contadini, Lessi, Fratti, Ndiaye.

I RISULTATI DELLA 15a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE F E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Vince di goleada il Pietracuta, anche se deve attendere l’ora di gioco abbondante per mettere in cassaforte un risultato rimasto in bilico nel primo tempo soprattutto per l’imprecisione degli stessi giocatori pietracutesi. Gli ospiti del Gatteo hanno interpretato la partita eccessivamente a viso aperto, considerate le differenze tecniche e fisiche rispetto all’avversario odierno. Già al 5’ il portiere Palumbo viene seriamente impegnato da un colpo di testa ravvicinato di Vucaj. La rete del vantaggio arriva al 14’: Tomassini controlla la palla appena dentro l’area
avversaria ma viene scalciato da dietro da un difensore. Alberani concede il rigore, che Fratti realizza spiazzando il portiere ospite. Il Gatteo potrebbe pareggiare al 23’ quando Ndiaye ruba palla a Masini e calcia angolato, ma Lasagni la devia quel tanto che basta per spedirla contro il palo. Un minuto più tardi Zannoni calcia da distanza ravvicinata, ma Palumbo respinge. Vucaj ci prova dalla distanza al 40’, Palumbo è ancora attento.

Nella seconda frazione le occasioni per i locali fioccano: al 49’ Tomassini scappa lungo l’out sinistro e crossa per Celli che serve Zannoni sulla corsa, il tiro a botta sicura del centrocampista sammarinese si stampa sul palo e sulla ribattuta ci prova ancora Zannoni, questa volta centrando un difensore. Al 50’ Fabbri in percussione centrale serve Fratti che calcia a lato un diagonale da posizione defilata. Ancora Tomassini al 57’ si presenta a tu per tu con Palumbo, che lo blocca. Passa appena un minuto e Zannoni si divora un gol fatto calciando a lato dal cuore dell’area. Ci pensa il neo entrato Louati al 63’ a siglare il raddoppio, incornando in rete da posizione ravvicinata un cross proveniente dalla destra dal solito generoso Tomassini. A questo punto il Pietracuta dilaga. Al 68’ Zannoni si fa perdonare gli errori precedenti rubando palla a un difensore e realizzando la sua prima rete in rossoblu con un sinistro angolato. Nel finale Louati scappa sulla sinistra e serve a Salvemini una comoda palla che l’attaccante calcia in rete con un rasoterra angolato. Ancora Louati protagonista nel recupero: ruba palla sulla trequarti e supera Palumbo con un preciso pallonetto dalla distanza.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO