Indietro
mercoledì 18 maggio 2022
menu
Basket Serie D

I Dolphins continuano il digiuno anche sul parquet dell’Audace Bombers (83-76)

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 20 dic 2021 13:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

AUDACE BOMBERS BOLOGNA-DOLPHINS RICCIONE 83-76

IL TABELLINO
AUDACE: Carasso 2, Lamborghini L. 13, Branchini 7, Marzioni 17, Poli 4, Skocaj 5, Grilli, Cornale 3, Lamborghini A. 2, Albertazzi 18, Cuozzo 12. All. Grassilli.

RICCIONE: Amadori 12, Bomba 16, Zanotti 12, Protti ne, Ricci, Calegari, Sabbioni 20, Migani, Gardini 16, Gagliardi. All. Ferro.

ARBITRI: Quaranta di Bologna e Zuffa di S. Lazzaro.

Parziali: 21-26, 43-41, 65-63.

CRONACA E COMMENTO
Il Basket Riccione non interrompe il digiuno da vittorie e torna dal PalaCus di Bologna con la quarta sconfitta consecutiva (83-76).

Quella sul parquet dell’Audace Bombers è stata una gara ben condotta per tre quarti dagli uomini di coach Maurizio Ferro, ma a fare la differenza ci ha pensato ancora una volta l’ultimo periodo, in cui i Dolphins hanno perso via via lucidità e soprattutto la via del canestro finendo per consegnarsi ai più continui padroni di casa. Alla palla a due, i bolognesi vantano due vittorie stagionali contro le tre dei biancazzurri che, pur privi di bomber Solazzi, nel primo quarto viaggiano in attacco che è un piacere (21-26). Le percentuali al tiro calano leggermente nei secondi 10 minuti di gara, l’Audace piazza un parziale di 8 punti e ribalta il risultato ma Riccione gioca di squadra e arriva all’intervallo lungo con due sole lunghezze di svantaggio (43-41). L’equilibrio prosegue al rientro dagli spogliatoi con i Dolphins sorretti da un indomabile Sabbioni, autentico protagonista sotto le plance (20 punti e 16 rimbalzi per il lungo riccionese) ma è proprio a metà del quarto e decisivo periodo che la spia del serbatoio dei Dolphins segna rosso. Se al conto aggiungiamo anche ben 11 tiri liberi sbagliati dai biancazzurri, ne viene fuori un quarto da 18-13 per i Bombers Bologna che agganciano cosi Riccione nei bassifondi della classifica del girone C di serie D Regionale.

Il campionato ora si ferma per le festività: il rientro in campo è previsto per sabato 8 gennaio quando la squadra di coach Maurizio Ferro sarà di scena sul parquet di Castel San Pietro (ore 20,30).