Indietro
lunedì 8 agosto 2022
menu
Allo stadio del Nuoto di Riccione

Nuoto Garden: Esordienti protagonisti nelle qualificazioni del Trofeo Giovani

In foto: Casini e Dogoter
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 18 nov 2021 10:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Doppia tornata di gare e grandi soddisfazioni per gli Esordienti del Garden scesi in acqua allo stadio del Nuoto di Riccione domenica 7 e 14 novembre per le qualificazioni al Trofeo Giovani.

“Due giornate che ci hanno dato grandi indicazioni e bellissime soddisfazioni per l’ottimo lavoro che i nostri tecnici sociali stanno facendo in queste categorie” le parole di Fabio Bernardi, DS della Polisportiva.

Tanti nomi sugli scudi che hanno migliorato i propri record personali tanto da classificarsi nelle primissime posizioni in questo concentramento di Riccione che vedeva schierate ai blocchi di partenza tutte le squadre delle province di Ravenna, Rimini e Forlì.

Tra tutti da menzionare per primo Liam Jude Casini, classe 2010 capace di siglare un tris davvero encomiabile sui 100 farfalla (1’13”00), 100 stile libero (1’07”30) e 100 misti (1’15”10): Liam è al suo primo anno tra gli Esordienti A ma i suoi tempi sono già tra i primi in regione.

Tra le ondine belle prove da prima nella classifica per Giulia Dogoter (2012), che comanda le classifiche nei 50 dorso in 37”8 ed i 50 stile libero in 34”00: peccato per la squalifica nei 100 misti dove aveva dominato la gara.

Bellissime prove per Federico Ferraro (2010), che primeggia nei 100 rana in 1’29”4 e nei 100 stile libero in 1’07”00 e 2° nei 100 misti in 1’19”20; Ginevra Righetti (2011), prima nei 100 misti in 1’25”10; Sveva Righetti (2012), prima nei 50 farfalla in 52”00; Maria Vittoria Tommasini (2011), prima nei 100 dorso in 1’23”40 e 2° nei 100 misti in 1’25”60; e Thiago Casanova (2011) nei 50 farfalla 40”10 e Linda Anelli (2011) nei 100 rana in 1’40”50.

Grandi tempi anche per Pier Francesco Rinaldi (2011), che svetta nelle classifiche nei 50 dorso in 39”60, 50 farfalla 39”90 e nei 100 misti in 1’29”40; Thomas Oldani (2010) nei 100 dorso in 1’22”00 e 100 misti in 1’21”30.

Vanno infine menzionate le prestazioni di Thomas Greco, 1’07”40, Gabriel Cufi, 1’10”30, e Giulio Paesani, 1’10”60 nei 100 stile libero, ed anche di Francesco Maria Luciani nei 100 farfalla (1’18”80).

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
VIDEO