Indietro
lunedì 15 agosto 2022
menu
Al Multieventi Sport Domus

Nel weekend i Campionati Italiani Assoluti di pesistica olimpica sul Titano

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 16 nov 2021 16:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I campioni della pesistica italiana arrivano sul Titano. Sabato 20 e domenica 21 novembre la palestra del Multieventi Sport Domus ospiterà la 115esima edizione dei Campionati Italiani Assoluti di pesistica olimpica.

Per la prima volta la Federazione Sammarinese Pesi, in collaborazione con la Polisportiva San Marino Pesi, organizza la rassegna tricolore, dopo aver già organizzato con successo due Campionati Europei Juniores di pesi maschile, un Campionato Europeo femminile e una Coppa del Mediterraneo, solo per citare le manifestazioni più importanti.

Sarà anche l’occasione per celebrare le medaglie olimpiche di Tokyo, che mancavano alla pesistica italiana dal 1984. Saranno presenti a San Marino, infatti, le medaglie di bronzo Mirko Zanni (Gruppo Sportivo Esercito) e Antonino Pizzolato (Fiamme Oro Polizia di Stato) e la medaglia d’argento Giorgia Bordignon (Fiamme Azzurre Polizia Penitenziaria).

Tre sono anche le medaglie sammarinesi conquistate a Tokyo nel tiro a volo e nella lotta, che saranno omaggiate da parte del Presidente della Federazione Italiana Antonio Urso nell’ambito della cerimonia d’apertura in programma sabato alle 17:45.

Nelle due giornate di gara, che avranno inizio sabato alle 8:00 del mattino e si concluderanno nel pomeriggio di domenica, si succederanno 20 categorie di peso, equamente suddivise tra uomini e donne. In ciascuna di esse gareggeranno i primi 6 classificati, per un totale di 120 atleti impegnati in pedana, che si contenderanno il titolo di campioni italiani assoluti.

In gara anche i sammarinesi Gianni Agustin e Neomi Nanna, rispettivamente al via della categoria 102 kg maschile e 55 kg femminile. In rappresentanza di San Marino ci sarà anche l’arbitro internazionale di seconda categoria Fabrizio Grassi.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport