Indietro
mercoledì 19 gennaio 2022
menu
Volley B Masc. e D Femm.

La Titan Services schianta Alba Adriatica. Per la Beach & Park ancora una sconfitta

In foto: Samuel Frascio
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 14 nov 2021 09:11 ~ ultimo agg. 09:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Serie B masch. Titan Services-Iseini Alba Adriatica 3 a 0 (22, 17, 12)

Arbitri: Gianmarco Annese (1° arbitro) e Matteo Cetraro (2°).

La Titan Services gioca forse la miglior partita dall’inizio del campionato e schianta, letteralmente, la malcapitata Iseini Alba Adriatica. “Tecnicamente siamo stati più forti. – Afferma sicuro coach Stefano Mascetti. – E abbiamo fatto la partita che avremmo dovuto fare, ad esempio, contro il San Giovanni in Marignano e che contro di loro non siamo riusciti a fare. L’aggressività è stata quella giusta e non c’è stata partita se non nel primo set. Alba Adriatica ha due o tre giocatori fisicamente forti ma non sono riusciti a sfruttarli. Tutti i miei ragazzi hanno giocato bene ma oggi i complimenti vanno fatti soprattutto a Matteo Carigi che ha dovuto giocare al centro senza cambi, lui che di solito è in panchina. L’ha fatto bene e questo è il giusto premio al suo impegno. Ottimo è stato anche Samuel Frascio che ha tenuto il campo benissimo in tutte le fasi di gioco. Sono tre punti d’oro. Con le traversie che abbiamo avuto questa settimana, compreso lo stiramento all’adduttore del palleggiatore Marco Rondelli che ha voluto giocare lo stesso, ce li siamo meritati”.

Va chiarito che la Titan Services si è presentata sul parquet senza due dei suoi centrali: Matteo Zonzini colpito da Covid venerdì sera ed Elia Lazzarini costretto in quarantena fiduciaria. Il protocollo Covid della Fipav prevede di effettuare tamponi nel caso si sviluppi un caso di Covid all’interno di una squadra. La società sammarinese, non avendo materialmente il tempo di fare i tamponi per le circa 20 persone interessate (con la sola mattinata del sabato a disposizione), ha chiesto il rinvio del match alla Fipav. Soprattutto per tutelare la salute di tutti: giocatori, pubblico, arbitri e avversari. La Federazione italiana, non avendo avuto l’ok dalla squadra ospite (che ha voluto giocare a tutti i costi) e non essendoci stato nessuno stop da parte dell’Iss, ha deciso di far disputare il match. La Titan Services ne ha preso atto.

Tabellino Titan Services: Kiva 19, Frascio 7, Rondelli 1, Bernardi 11, Carigi 3, Borghesi 2, Benvenuti 11, Lazzarini (L). N.E. Bacciocchi, Pancotti, Ricci, Cicconi. Ace 11. Muri punto 7. All. Stefano Mascetti.

Tabellino Iseini Volley: Ragoni 2, Pugliatti 2, Cacchiarelli, Stipa 5, Foglia, De Matteis 5, Traini, Di Pentima, Di Felice 15, Rossetti 9, Di Carlo. N.E.: Cretone. Ace 2 . Muri punto 5. All. Alessandro Brutti.

Classifica: Montesi Volley Pesaro 12, Paoloni Macerata 12, Bontempi Casa Collemarino 12, Titan Services San Marino 10, La Nef Osimo 9Ventil System San Giovanni in Marignano 8, Novavolley Loreto 8, Pallavolo Sabini Falconara Marittima 8, Us Volley 79 Civitanova Marche 5, Volley Potentino Macerata 4, Iseini Volley Alba Adriatica 2, Romagna Banca Bellaria 0.

Prossimo turno. Giornata 6: Titan Services – Pallavolo Sabini Falconara Marittima. Sabato 20 novembre alle 18.30 a Serravalle.

Serie D femm. Athena Rimini-Beach & Park Volley 3 a 0 (13, 19, 13)

Arbitro: Emanuele Negro.

Ancora una sconfitta per la Beach & Park in un inizio campionato che davvero non ne vuole sapere di ingranare la marcia. “Abbiamo perso contro una squadra che a me è sembrata ampiamente alla nostra portata e abbiamo giocato male. Giusto nel secondo set siamo stati in partita. Durante il match facciamo qualcosa di buono ma sono molte di più le cose sbagliate e non abbiamo continuità. Le ragazze subiscono la pressione e questo è un difetto che dobbiamo toglierci e poi dobbiamo lavorare in allenamento sui problemi tecnici che abbiamo. Mercoledì ci aspetta un’altra partita con una squadra, lo Junior Coriano, abbordabile. Dobbiamo provarci”.

Tabellino Beach & Park: Tura 9, Filippi 3, Renzi 5, Esposito 2, Menicucci 1, Bernardi 1, Rossi, Casadei, Pasolini (L). N.E.: Valentini, Carlini. All. Wilson Renzi.

Classifica: Portuali Ravenna 12, Progetti Volley Forlimpopoli 12, Teodora Ravenna 10, Volley Team San Giuliano 10, Libertas Forlì 9, Idea Athena Rimini 6, Volley Santarcangelo 4, Riccione City Volley 3, Junior Coriano 3, Beach & Park San Marino 0, Villa Verucchio 0.

Prossimo turno. Posticipo della quarta giornata: Beach & Park – Junior Coriano mercoledì 17 novembre ore 20.45 a Serravalle.

Ufficio stampa
Federvolley San Marino

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.