Indietro
lunedì 28 novembre 2022
menu
Tennis Maschile A2

Il TC Viserba sconfitto 4-2 sui campi della Canottieri Padova

In foto: Il Tennis Club Viserba a Padova
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 14 nov 2021 18:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Tennis Club Viserba cede 4-2 sui campi della Canottieri Padova nella 6a giornata del primo girone di qualificazione della A2 maschile.

È stata una sconfitta che lascia qualche recriminazione al team riminese che ha combattuto alla pari contro la squadra veneta, un team capace di schierare giocatori di notevole spessore tecnico praticamente in ogni match. Come sempre i ragazzi seguiti dai capitani Marco Mazza e Luca Gasparini hanno venduto cara la pelle dando battaglia in ogni incontro e presentandosi ai doppi finali sul 2-2.

Patavini subito avanti nei singolari con Luca Giacomini che ha piegato al 3° set Francesco Giorgetti, autore di un secondo parziale molto brillante, e con il russo Kirill Kivattsev che ha battuto Alessandro Canini in un match deciso su poche palle. Viserba rialza la testa con i netti successi negli altri due singolari di Manuel Mazza contro Nicola Ghedin nel confronto dei n.1, e di Luca Bartoli su Leonardo Ruzza nel derby giovanile. Tutto affidato ai doppi persi entrambi al super tiebreak del terzo set dal Tc Viserba.

I parziali: Luca Giacomini (2.2)-Francesco Giorgetti (2.3) 6-4, 5-7, 6-0, Kirill Kivattsev (2.3)-Alessandro Canini (2.5) 6-3, 7-6 (0), Manuel Mazza (2.1)-Nicola Ghedin (2.1) 6-1, 6-4, Luca Bartoli (2.6)-Leonardo Ruzza (3.1) 6-3, 6-2.

Doppi: Giacomini-Lampioni b. Bartoli-Mazza 6-7 (9), 6-3, 10-2, Ghedin-Kivattsev b. Canini-Giorgetti 6-4, 4-6, 10-4.

Il Tennis Club Viserba tornerà in campo domenica in casa nella 7a giornata, l’ultima della regular season, contro il Tennis Club Vomero di Napoli che può schierare il peruviano Juan Pablo Varillas (1.14), l’olandese Robin Haase (1.17), lo spagnolo Daniel Gimeno Traver (2.1) ed altri big come i 2.2 Facund Juarez, Mauro De Maio e Pasquale De Giorgio.

Ufficio Stampa del Tennis Club Viserba

]