Indietro
sabato 27 novembre 2021
menu
Calcio a 5 C1

Un buon Rimini.com non basta, troppe assenze. Il Forlimpopoli vince 2-0

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 24 ott 2021 20:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

FORLIMPOPOLI 1928-CALCIO A 5 RIMINI.COM 2-0

IL TABELLINO
FORLIMPOPOLI: Panara, Cirillo, Kurti, Ottavi, Zarri, Biffi, Zavatti, Esposito, Berretti, Minotti, Marozzi, Corsini. All.: Siglioccolo.

RIMINI.COM: Ciappini, Capriotti, Timpani, Tonini, Marino, S. Celli, T. Celli, Caputi, Gemmani. All.: Monesi.

ARBITRI: Staffelli di Reggio Emilia, Marchica di Bologna.

RETI: 4’ pt e 5′ pt Panara.

AMMONITI: Cirillo, Marino.

CRONACA E COMMENTO
Affrontare il Forlimpopoli, una diretta concorrente alla salvezza, con soli sei giocatori di movimento disponibili era una mission impossible e i biancorossi lo sapevano bene. Eppure, i ragazzi di Monesi giocano bene, senza mai demordere e con grande determinazione, ma al Forlimpopoli bastano i due gol segnati nei primi 5’ di gioco per ottenere i tre punti.

Una sconfitta che lascia tanto amaro in bocca al Calcio a 5 Rimini, che guarda a questo periodo con un po’ di sconforto viste le tantissime assenze che hanno falcidiato la rosa in uno dei momenti più delicati della stagione. Inoltre, una sconfitta che non rispecchia i valori visti in campo, con i biancorossi che se la sono ampiamente giocata nonostante il doppio handicap dello svantaggio iniziale e della rosa ridotta all’osso. Il Forlimpopoli è però cinico e passa in vantaggio dopo pochi minuti dall’inizio del match, grazie ad una potentissima conclusione di Panara dal limite dell’area. Il 2-0 arriva pochi secondi più tardi ed è ancora una volta Panara a segnare, per la doppietta personale. Il Rimini.com reagisce e colleziona diverse occasioni per riaprire l’incontro, ma il portiere di casa è super e si fa sempre trovare pronto.

La ripresa è tutta di marca biancorossa, che tengono il pallino del gioco per tutti i 30’ di gioco della frazione. Ma la sfortuna continua a perseguitare i riminesi, che in chiusura di partita sono anche beffati dal tiro libero calciato da Timpani che non entra per un soffio, percorrendo tutta la linea di porta prima di uscire a lato.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a 5 Rimini.com

Meteo Rimini
booked.net