Indietro
giovedì 21 ottobre 2021
menu
Misano World Circuit

Parte lunedì da MWC la 30a "Rievocazione Storica del Motogiro d'Italia"

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 9 ott 2021 15:21 ~ ultimo agg. 15:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Parte lunedì alle 9.00 da Misano World Circuit la trentesima edizione della Rievocazione Storica del Motogiro d’Italia, la gran fondo delle moto d’epoca e non solo, organizzata dal Moto Club Terni Libero Liberati-Paolo Pileri e realizzata in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana e Internazionale.

Nutrito il gruppo degli iscritti: italiani, inglesi, olandesi, tedeschi, francesi, spagnoli, norvegesi, statunitensi, e sudamericani. Oltre cento complessivamente gli iscritti.

Insieme ai motociclisti, in sella a moto d’epoca e attuali, partecipano anche una cinquantina di equipaggi che partecipano alla terza edizione dell’Autogiro D’Italia che effettuano lo stesso percorso delle moto creando un evento unico al mondo.

La carovana multicolore per sei giorni attraverserà tutto il centro Italia dal mar Adriatico al Tirreno e viceversa, dove sarà possibile ammirare le moto e le auto che hanno fatto la storia della motorizzazione a livello mondiale, praticamente un vero e proprio museo dei motori itinerante che percorrendo vie di comunicazione anteguerra giungeranno in paesi e città dove saranno accolti da appassionati e associazioni di promozione del territorio che metteranno a disposizione degli ospiti il meglio dell’enogastronomia locale.

Fra le moto al via molte di quelle che negli anni cinquanta hanno fatto la storia della motorizzazione fra queste: Ducati, Gilera, Moto Guzzi, Bianchi, MV Agusta, Laverda, Moto Morini e Benelli. Stessa cosa vale per le auto con notevole presenza di Ferrari, Maserati, Lamborghini, Alfa Romeo, Mercedes, Aston Martin e Jaguar.

Il ritrovo di partecipanti, fra i quali anche l’ex iridato Pierpaolo Bianchi è fissato per domani (domenica) al circuito di Misano, in concomitanza con la terza giornata del Misano Classic Weekend.

Il via ufficiale sarà lunedì 11 ottobre con la carovana che partendo alle ore 9.00 dall’autodromo raggiungerà a metà pomeriggio la Repubblica di San Marino dopo un percorso lungo 250 chilometri che si snoderà nelle province di Rimini, Pesaro Urbino, Arezzo, e Forlì.

La Segreteria di Stato per il Turismo sammarinese organizzerà una serie di eventi per ospitare il Motogiro.

L’appuntamento principale sarà l’omaggio a Manuel Poggiali a venti anni dalla vittoria del suo primo Campionato del Mondo.

La seconda frazione giungerà a Todi, poi Grosseto, Spoleto e Ascoli Piceno riattraversando gli appennini più a sud rispetto all’andata, prima di arrivare nuovamente all’autodromo di Misano dove si svolgerà l’ultima prova speciale, quella che probabilmente, visto quanto successo nelle ultime edizioni, designerà il vincitore della Rievocazione Storica del Motogiro d’Italia 2021.

Info e percorsi: www.motogiroitalia.it 

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO