Indietro
venerdì 15 ottobre 2021
menu
Calcio Serie D

Alcione Milano-Sammaurese 2-3: tripletta di Merlonghi

In foto: Prestazione super per Merlonghi, autore di una tripletta
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 2 ott 2021 20:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Alcione Milano-Sammaurese 2-3

IL TABELLINO
Alcione Milano: Vinci, Soldi, Petito, Piccinocchi, Maini, Ortolani, Lattarulo, Lacchini, Manuzzi, Cannataro, Morselli. A disp.: Novi, Tucci, Comi, Latini, Bonatti, Viola, Bangal, Giosuè, Ricossa. All. Cusatis.

Sammaurese: Adorni, Gurini, Bolognesi, Benedetti, Casadio, Gregorio, Gaiola, Scarponi, Merlonghi, Bonandi, Giannini. A disp.: Golinucci, Mantovani, Zavatta, Misuraca, Sedioli, Masini, Lombardi, Diop, Pesaresi. All. Protti.

Marcatori: 18′ Lacchini, 28′, 61′ e 70′ Merlonghi, 46′ Manuzzi.

I RISULTATI DEGLI ANTICIPI DELLA 3a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Bellissima affermazione esterna della Sammaurese, che doma 3-2 l’Alcione sbancando il Kennedy di Milano – si legge sul sito ufficiale del club giallorosso -. La sfida dei bomber tra l’ex Manuzzi e l’attuale numero nove giallorosso viene vinta da quest’ultimo, autore di una magnifica e decisiva tripletta.

Dopo una fase iniziale di studio i padroni di casa cominciano a spingere e al 18′ passano in vantaggio, sfruttando una punizione. Calcio piazzato da sinistra e colpo di testa di Lacchini, che infila l’angolo e supera Adorni. Non ci stanno i romagnoli, che accelerano e 10′ più tardi impattano grazie al piatto chirurgico di Merlonghi, abile a sfruttare da centro area lo scarico di Gurini, a sua volta servito con precisione da capitan Bonandi. Passano i minuti e l’equilibrio permane; proprio nel recupero della prima frazione però il parziale viene sbloccato nuovamente dal classico gol dell’ex: Manuzzi sguscia via alla retroguardia pascoliana e segna sotto misura.

Nella ripresa la truppa di mister Protti ritorna in campo a mille per riacciuffare i lombardi. Ci riesce al minuto 61, quando ancora Merlonghi buca la porta di Vinci con una punizione dal limite. Ottenuto nuovamente il pareggio la Sammaurese insiste. La punta nativa di Monterotondo è davvero “on fire”, vuole la palma di migliore in campo e al 75′ cala il tris entrando in area da destra e insaccando con un diagonale imprendibile. Nel finale la compagine meneghina tenta di recuperare, ma la difesa di Adorni fa buona guardia e mantiene il punteggio. Al triplice fischio, la Sammaurese può dunque brindare al successo e godersi un piacevole viaggio di ritorno in Romagna.

GLI ALTRI ANTICIPI
Aglianese Calcio 1923-Progresso 2-1
Lentigione Calcio-Sasso Marconi 2-0
Mezzolara-Ravenna 1913 3-1
Fanfulla-Borgo San Donnino 2-3

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.