Indietro
menu
Verso il voto

Vicario (Casa dei Moderati): la nostra ricetta sulla sicurezza

In foto: Walter Vicario
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 26 set 2021 12:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ritornare a parlare di sicurezza e renderla più efficiente ottimizzando, se possibile, le risorse. A dirlo è Walter Vicario, candidato al consiglio comunale a Rimini per la Casa dei Moderati, che elenca sul tema alcune proposte: “la costituzione del tavolo sulla sicurezza all’interno della commissione competente; l’implementazione del sistema di videosorveglianza, rispetto all’attuale, soprattutto nei punti scoperti del centro e valutando l’istallazione di videosorveglianza nei punti di ingresso e uscita dalle frazioni; valutare un contributo economico ad eventuali progetti promossi da associazioni di categoria atti a organizzare servizi di vigilanza privata per il controllo del centro commerciale naturale; valutare l’ingaggio diretto da parte del Comune, di un servizio di vigilanza privata, utile al controllo del territorio soprattutto nelle ore notturne; valutare l’assunzione di nuovi agenti della Polizia Municipale finalizzata ad aumentare i servizi di controllo del territorio, con l’incremento di pattuglie destinata alla sorveglianza del territorio soprattutto durante le ore notturne“. Una ricetta, spiega Vicario, che il centrodestra ha già presentata a Santarcangelo e che “il segretario provinciale Pd Filippo Sacchetti, in veste di assessore alla sicurezza, ha recepito e dichiarato corretta e applicabile

Notizie correlate