Indietro
menu
Centro per le famiglie

Adolescenti e genitori: un reading inaugura il quinto anno

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 21 set 2021 15:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per il quinto anno consecutivo riprende il ciclo di incontri “Adolescenti e genitori: nuove connessioni possibili”, rivolto a genitori, insegnanti e educatori di giovani preadolescenti e adolescenti. Il percorso è promosso dall’Assessorato alla scuola e alle politiche educative ed organizzato dal Centro per le Famiglie del Comune di Rimini.

Il primo appuntamento sarà giovedì 23 settembre, ore 20,45, presso la sala Manzoni in via IV Novembre 37 a Rimini, con il reading: “Parole adolescenti: sono come tutti gli altri, sono come nessun altro”.

Quest’anno è stata scelta una modalità nuova per aprire il percorso, due attori e registi professionisti, Alessia Canducci e Giovanni Casadei, daranno voce alle emozioni e ai pensieri delle ragazze e dei ragazzi, attraverso i protagonisti dei libri in cui i giovani si riconoscono.

Affidarsi alla letteratura per adolescenti significa darsi l’opportunità di acquisire nuovi strumenti per decifrare azioni, reazioni e atteggiamenti e comprendere meglio le dinamiche delle relazioni che legano gli adulti ai giovani.

Nel reading verranno affrontati il tema del conflitto, del dialogo, del valore delle regole e quello del gruppo dei pari, le trasformazioni del corpo e la scoperta dei primi amori, per comprendere l’importanza e il bisogno di sentirsi speciale ma allo stesso tempo di poter essere come gli altri. Come sempre ampio spazio verrà dedicato al ruolo dell’adulto, poiché questa fase di crescita richiede una grande capacità di adattamento anche ai genitori che vengono messi spesso a dura prova.

I testi sono curati da Equilibri, un’équipe di professionisti che da decenni si occupa di critica letteraria, collabora con il Salone del libro di Torino, lavora con i ragazzi e con i genitori utilizzando la letteratura come strumento di relazione.

Uno spettacolo che aiuterà a porsi le domande efficaci, sulle quali sarà poi possibile riflettere e cercare risposte negli appuntamenti a seguire.

Da ottobre infatti riprenderanno gli appuntamenti insieme ad esperti.

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria, posti limitati. Per accedere è necessario green pass

Per info e prenotazioni: Centro per le famiglie Comune di Rimini

Tel 0541 793860 e-mail: centrofamiglie@comune.rimini.it

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.