Indietro
domenica 24 ottobre 2021
menu
Piccoli Grandi Cuori Odv

Solidarietà, sport ed emozioni alla 10a edizione di "Sotto il cielo di Francesco"

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mar 31 ago 2021 16:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Solidarietà, sport e tante emozioni hanno acceso la giornata di domenica 29 agosto in occasione della decima edizione di “Sotto il cielo di Francesco”, il torneo di beach tennis che ha coinvolto decine di giocatori non professionisti, volontari e amici dell’associazione Piccoli Grandi Cuori Odv presso i campi centrali del Beach 35 a Rimini.

Come ogni anno, il Torneo si è tenuto in memoria di Francesco Vendemini, il giovane riminese scomparso due anni fa, affetto fin dalla nascita da una grave patologia al cuore. L’iniziativa di beneficenza, fortemente voluta dalla sua famiglia, ha raccolto più di 1.500 euro a sostegno del “Progetto Pareti” dell’associazione Piccoli Grandi Cuori, per colorare gli spazi del del Reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e dell’Età Evolutiva del Policlinico di Sant’Orsola IRCCS di Bologna (ambulatori e degenza, terapia intensiva e sala raggi) e ridurre la percezione di medicalizzazione per i cardiopatici congeniti ricoverati, piccoli e grandi.

Su 19 campi da gioco si sono sfidati una settantina di partecipanti, grazie alla collaborazione di alcuni stabilimenti balneari riminesi che hanno messo a disposizione i propri spazi: Palm beach 29, Bagno 30 Marino, Bagno 31 Rimini, Bagno Fenice 32, Bagno Dolcevita 34, Bagno Tintarella beach 35.

Toccante ed emozionante il ricordo della famiglia Vendemini per il figlio Francesco e le parole degli amici e dell’associazione che hanno siglato la fine di una giornata davvero attesa a lungo, dopo questo periodo di pandemia che per mesi ci ha allontanato dalle spiagge di Rimini. Non sono mancati momenti di allegria e le premiazioni finali ai vincitori messi a disposizione dai numerosi sponsor – Bu atelier di cucina, Voda Collagen, Piacere Spiaggia Rimini, Sea tech Rimini, Syltech Robotics, Tecno più, Studio dentistico dott.ssa Chiara Della Cava, Lays – che con generosità hanno saputo distinguersi anche in questa decima edizione.

“Ringrazio ancora una volta la famiglia Vendemini – sottolinea Paola Montanari, presidente dell’Associazione Piccoli Grandi Cuori – e la solidarietà di tutti i numerosi partecipanti e sponsor, che con entusiasmo e tanto calore hanno partecipato a questa decima edizione del Torneo di beneficenza: un momento importante, un altro atto di amore che ci consentirà di attivare un progetto a sostegno del dei cardiopatici congeniti e delle loro famiglie”.

L’ASSOCIAZIONE PICCOLI GRANDI CUORI
Piccoli Grandi Cuori Odv da 24 anni sostiene i cardiopatici congeniti curati presso le Unità Operative di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e dell’età Evolutiva del Policlinico di Sant’Orsola a Bologna, punto di riferimento ed eccellenza sanitaria a livello internazionale.

L’associazione accoglie i pazienti, soprattutto i bambini, offrendo alloggio alle famiglie durante il periodo del ricovero, presso la Casa di Accoglienza ‘Polo dei Cuori’, mettendo a disposizione un’assistente sociale dedicata e dando supporto psicologico. Promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle cardiopatie congenite donando borse di studio a disposizione del Reparto. Eroga interventi sociosanitari nell’ambito del programma di accoglienza internazionale in accordo con il Policlinico. Organizza corsi di formazione per volontari e ogni anno il 14 febbraio celebra la Giornata Mondiale delle cardiopatie Congenite, con diverse iniziative di sensibilizzazione anche rispetto al tema della rianimazione cardiopolmonare e della defibrillazione precoce.

L’associazione è fatta di soci, volontari, di tante famiglie e delle loro storie di coraggio e di speranza. La missione, per il futuro prossimo, è quella di lavorare intensamente sul tema dei diritti di queste persone, in particolare dei GUCH (Grown Up With Congenital Heart Defects) e che crescendo incontrano alcune difficoltà rispetto al loro vissuto quotidiano. Importantissimo il servizio di ginecologia per le pazienti GUCH, e di diagnosi prenatale dedicato alle donne che desiderano una gravidanza, in collaborazione con la neonatologia e con la mediazione delle psicologhe.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO